/ Sport

Sport | 27 luglio 2022, 07:52

Nuoto: ottimi risultati dei giovani atleti astigiani ai Campionati Regionali

L’appuntamento ha chiuso la stagione agonistica, ma ora gli occhi sono puntati su Andrea Giordano in gara agli imminenti Italiani di categoria

Nuoto: ottimi risultati dei giovani atleti astigiani ai Campionati Regionali

Lo scorso fine settimana si è svolto il Campionato Regionale Categoria Ragazzi di nuoto, manifestazione con batterie e finale a chiusura dell'attività regionale per la stagione agonistica 2021/22 che ha raccolto oltre 370 atleti in rappresentanza di 28 società del Piemonte e Valle d'Aosta.

Nella compagine del Team Dimensione Nuoto (giunta quarta nella classifica regionale per società) anche nove atleti astigiani, autori di 37 prove individuali: numerosi i primati personali, gli ingressi in finale e le partecipazioni nelle gare a squadre che hanno raggiunto due medaglie, l'argento della 4x100 mista (con Tommaso Dadone che nella frazione dorso ferma il cronometro in 1.03.39) e il bronzo nella 4x100 stile (con Alessandro Perinel autore di una frazione interna da 55.21).

Hanno raggiunto le finali pomeridiane Filippo Ponassi (1.07.70 sui 100 dorso), Davide Principato (1.05.96 nei 100 dorso e 1.11.93 sui 100 rana), Anna Capuano nelle gare 100/200 rana e 200 misti (chiusi rispettivamente in 1.18.76, 2.54.95 e 2.38.85) e ancora Tommaso Dadone sui 100 dorso e Alessandro Perinel in 50 e 100 stile libero (chiusi in 25.81 e 56.95); primati personali anche per Daniele Aluffi e Davide Ciccone (rispettivamente 1.14.58 e 1.08.83 sui 100 farfalla), Simone Gianotti (27.59 sui 50 stile libero), Federico Ribero (1.10.48 nei 100 dorso).

"Trattandosi di un appuntamento conclusivo per buona parte del gruppo possiamo ritenerci soddisfatti per i progressi stagionali – commenta Paolo Ruscello, responsabile tecnico Asti Nuoto –, il gruppo dei più giovani sta crescendo e in diversi hanno partecipato alle finali pomeridiane per la prima volta, segno di maggiore competitività e crescita. Siamo al lavoro per programmare la prossima stagione ma è importante sottolineare che ai prossimi campionati italiani di categoria (dal 28 luglio al 1° agosto a Roma) avremo ai blocchi di partenza Andrea Giordano nei 50 stile libero”.

Molto soddisfatto il presidente Pino Palumbo: "I ragazzi si sono ben comportanti nelle tante manifestazioni degli ultimi due mesi, hanno ricominciato a frequentare meeting fuori regione (Prato e Vigevano n.d.r.) tornando a una normalità che sicuramente meritano. Sicuramente un plauso da tutta la Società va ai tecnici Paolo Ruscello e Bruno Carelli che sono stati molto attenti nell'accompagnare i ragazzi con la giusta ‘leggerezza’ fuori dal difficile e buio periodo pandemico".

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium