/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 23 settembre 2022, 07:00

Calcio: la Spal batte il Venezia

La Spal piega il Venezia con un gol di Andrea La Mantia e quello conclusivo di Mattia Finotto

Calcio: la Spal batte il Venezia

La Spal piega il Venezia con un gol di Andrea La Mantia e quello conclusivo di Mattia Finotto. La partita terminata con 2-0 ha permesso alla Spal quella vittoria che gli consente il nono posto in classifica compreso 8 punti. Tutte le partite si possono seguire sul sito di 22bet scommesse, dove gli utenti, possono trovare oltre alle varie scelte e categorie sportive anche la possibilità di avere consigli sui pronostici, ottenere premi e vantaggiose promozioni.

La partita Spal-Venezia ed il gol di Andrea La Mantia

Una sfida che è iniziata con ritmo ma anche molto equilibrata, in effetti si vedono subito che i due giocatori Domen Crnigoj e Aaron Anthony Connolly partono all'impicchiata ma senza concludere nulla poichè vengono bloccati immediatamente da Enrico Alfonso. Nell'imminente ecco che ci prova anche Gabriele Moncini della Spal ma Jesse Joronen è bravo a evitare il tiro, dopo qualche minuto il calciatore Andrea La Mantia riesce in modo preciso sul tocco dell' assist di Gabriele Moncini e segna un gol a dir poco eccezionalem sulla porta dei veneziani. La partita si attiva ancora di più dove il ritmo diventa sfrenato soprattutto da parte della squadra del Venezia che si nota bene che inizia a farsi sentire ma qui subentra il cartellino giallo per l'accelerazione di Aaron Anthony Connolly sul giocatore Salvatore Esposito che tira la palla verso Joel Pohjanpalo dove alla fine l'arbitro Gianluca Manganiello lo ritiene nullo dopo essere stato esaminato direttamente dal Var. Per chi piace lo sport del Rugby, c'è il primo weekend agonostico per il Monferrato Rugby con i giovani che per saperne di più si può avere maggiori informazioni qui. 

Il secondo tempo ed il gol di Mattia Finotto

Nella ripresa del secondo tempo, il calciatore Gabriele Moncini ritenta ancora e prova a tirare davanti a Jesse Joronen mentre Fabio Maistro lo si nota sfiorare il palo, qualche manciata di minuti ancora e le due squadre fanno il cambio, la Spal ovviamente con il bel gol compiuto da Andrea La Mantia è in vantaggio, ma questa volta ci prova Simone Rabbi che però anche lui non conclude nulla e prende diretto il palo. Nonostante tutto il Venezia resta in 10 per il rosso a Tanner Tessmann perchè ha preso il doppio cartellino giallo ma in quell'attimo ecco che si vede partire il secondo gol da parte della Spal, dove si vede Mattia Finotto che non fa un errore per la rete. La sfida termina con 2-0 per la Spal che ne esce vittoriosa e con gioia festeggia il nono posto in classifica con gli 8 punti.

Il Venezia in crisi mentre la Spal festeggia

Una partita difficile ma nello stesso tempo piena di alti e bassi dove la squadra del Venezia per la sconfitta entra totalmente in crisi. Per loro solo 4 punti, restano al sedicesimo posto in classifica e se ne vanno delusi e scontenti. Insomma per veneziani questa è una bella botta! Invece i giocatori della Spal sono corsi a brindare insieme si due piccoli campioni Mattia Finotto e Andrea La Mantia che non fanno altro che sorridere a questa vittoria.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium