/ Sport

Sport | 18 settembre 2022, 17:00

Primo weekend agonistico per il Monferrato Rugby, sceso in campo con le Under 17 e 19 e la prima squadra

La squadra di Ragusi e Thomsen ha incontrato il Novara imponendosi per 8 mete a 1

Primo weekend agonistico per il Monferrato Rugby, sceso in campo con le Under 17 e 19 e la prima squadra

Primo weekend agonistico per il Monferrato Rugby che tra venerdì e sabato è sceso in campo con under 17, 19 e prima squadra.

Ha aperto le danze la 17 di Leva, che nell'allenamento congiunto presso il CUS Po con l'Urpa (unione delle 5 società della provincia di Alessandria) dopo una prima parte dedicata ai singoli reparti, si impone per 5 mete a 0 nella mezz'ora di gioco reale.

Sabato invece ha cominciato la 19 di Lupo Franchi e Gubinelli che ha sfidato al Lungotanaro il CUS Torino. Le due squadre, che negli ultimi anni sono state protagoniste di partite importanti come la finale interregionale dello scorso maggio, hanno dato vita ad un incontro molto vibrante e intenso, che alla fine del primo tempo e mezzo dei 3 da 25 disputati, vedeva il risultato di parita, 4 mete 4.

Nella seconda parte del match, complici probabilmente anche i cambi, gli astigiani hanno trovato più facilmente la via delle meta fissando il risultato sull'8 mete a 5.

Ha chiuso la due giorni la squadra senior di Ragusi e Thomsen, che ha incontrato il Novara imponendosi per 8 mete a 1.

Novara che sarà avversario dei Leoni nella seconda partita del campionato di serie B, la prima in casa, il prossimo 15 ottobre.

Test importanti che hanno certificato il buono stato di salute degli atleti grazie anche al lavoro dei preparatori Gasparre, Campaner e Di Prima e che la strada è quella giusta in vista dell'inizio delle ostilità ufficiali.

Impegni che cominceranno il prossimo weekend per la 17, quello dopo per la 19 e il 9 ottobre per le senior, che sabato prossimo completerà il ciclo di amichevoli affrontando il VII Torinese a Lungotanaro, XV che disputa il campionato di serie A ed è allenato dal grande ex, Regan Sue.

Ad ulteriore dimostrazione del lavoro importante che da 4 anni a questa parte sta svolgendo il Club del Presidente Carafa, in settimana era giunta la notizia dalla FIR che, nel definire la formula dei campionati giovanili, ha stilato il ranking delle società del centro e nord Italia a livello di under 17 e under 19, e il Monferrato è risultato secondo dietro al solo Benetton Treviso, e davanti ad armate quali Petrarca Padova, Mogliano, Rovigo Verona e molte altre compagini blasonate.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium