/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2022, 11:35

Anpas Piemonte riconferma presidente Andrea Bonizzoli

Nel consiglio regionale eletto anche Piero Bottero, presidente Croce Verde Nizza Monferrato

Anpas Piemonte riconferma presidente Andrea Bonizzoli

Il nuovo Consiglio regionale dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) il 9 novembre ha riconfermato Andrea Bonizzoli presidente ed eletto Vincenzo Sciortino quale vicepresidente di Anpas Piemonte.

Definita anche la Direzione regionale di Anpas Piemonte composta ora dai consiglieri Maurizio Arnaldi presidente del Gruppo Volontari Ambulanza Clavesana, Andrea Bonizzoli vicepresidente di Croce Verde Pinerolo, Vincenzo Favale di Croce Verde Torino, Luca Ferrua presidente Croce Verde None, Armando Gotta della Croce Verde Arquatese, Michele Isoardi presidente Croce Verde Saluzzo, Franco Neve presidente Volontari Soccorso Cusio Sud Ovest, Vincenzo Sciortino vicepresidente Croce Verde Torino, Andrea Tendola dei Volontari del Soccorso Caravino e dal direttore sanitario Simone Furlan, medico anestesista.

Andrea Bonizzoli, presidente Anpas Piemonte: «Ringrazio il passato consiglio direttivo per il lavoro svolto e i nuovi consiglieri per la fiducia ricevuta, per me fonte di profonda gratitudine verso tutto il movimento. Un mandato, quello del 2022/2026, carico di attese e di prospettive nuove che accompagneranno un processo di transizione che porterà l’attenzione verso tematiche e azioni rilevanti e strategiche: l’allargamento della composizione della Direzione regionale con l’individuazione di figure di riferimento territoriali; l’esigenza condivisa di una maggior rappresentatività dei territori incentivando e favorendo l’autoconvocazione dei coordinamenti provinciali; l’ampliamento dell’offerta dei servizi; la riorganizzazione del sistema di emergenza e urgenza; il consolidamento di competenze tecnico-amministrative per affrontare gli adempimenti introdotti dalla riforma del Terzo Settore costituiscono un’esemplificazione di alcuni degli argomenti di lavoro che si tradurranno, nel breve periodo, in azioni concrete e operative.

Gli ultimi quattro anni sono stati difficili e intensi per le Associazioni Anpas e per lo stesso Comitato. Tutti siamo stati impegnati su più fronti soprattutto a causa della pandemia. Grazie alla dedizione delle volontarie e dei volontari si è riusciti ad assicurare la copertura dei servizi di emergenza urgenza 118 e dei trasporti ordinari a favore della cittadinanza e dei territori, mantenendo così la stima e l’apprezzamento delle Istituzioni regionali e territoriali. Rinnovo stima e gratitudine per l’impegno quotidiano profuso dalle associazioni Anpas».

Eletti in Consiglio regionale anche Elena Tamagno presidente Pubblica Assistenza Sauze d’Oulx, Riccardo Rigazio dei Volontari Assistenza Pubblica Ciglianese, Roberto Massimo Mulas presidente dei Volontari Soccorso Sud Canavese, Guido Vigna presidente del Servizio Radio Emergenza Grignasco, Piero Bottero presidente Croce Verde Nizza Monferrato, Stefano Crivelli dei Volontari Soccorso Villadossola, Luciano Dematteis di Anpas Sociale, Roberto Rampone presidente di Croce Bianca Rivalta, Daniele Giaime presidente dell’Ambulanza del Vergante, Guido Borgogno dei Volontari Ambulanza Roero, Renzo Sandrini presidente dei Volontari del Soccorso Omegna, Lorenzo Martino della Croce Verde Bagnolo Piemonte.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 10.425 volontari (di cui 4.062 donne), 5.753 soci, 640 dipendenti, di cui 71 amministrativi che, con 436 autoambulanze, 226 automezzi per il trasporto disabili, 261 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni, svolgono annualmente 534.170 servizi con una percorrenza complessiva di 17.942.379 chilometri.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium