/ Eventi

Eventi | 29 novembre 2022, 10:42

A Castagnole Lanze consegnata la bandiera de “I borghi più belli d’Italia”

Il sindaco Mancuso: “Un momento di grande importanza: ci abbiamo creduto e abbiamo visto riconosciuto il frutto del nostro lavoro”

A Castagnole Lanze consegnata la bandiera de “I borghi più belli d’Italia”

Festa, colori, musica. Sono gli ingredienti della festa che si è vissuta domenica scorsa, 27 novembre, a Castagnole Lanze per la consegna della bandiera da parte dell’associazione “I borghi più belli d’Italia” di cui il paese dell’Astigiano è entrata a far parte da poche settimane.

“Si è trattato di un momento di grande importanza per tutta la cittadinanza: il riconoscimento è frutto di tanti anni di lavoro, da parte del Comune ma anche di tanti cittadini. Abbiamo imposto anche regole in paese per presentarci al meglio, nell’obiettivo di costruire per Castagnole un vero rilancio – sottolinea il sindaco di Castagnole Lanze Carlo Mancuso - Ringrazio i giovani che hanno avuto il coraggio di aprire attività a Castagnole, hanno creduto nel lavoro che stiamo facendo e che porteremo avanti”.

Il sindaco Mancuso ricorda il riconoscimento della “bandiera arancione” del Touring Club Italiano lo scorso anno: “Quest’anno I Borghi più belli d’Italia, ma anche il marchio europeo della buona governance. Crediamo fortemente nel turismo come elemento di crescita per il paese, accanto al compito di assicurare i servizi quotidiani ai cittadini per migliorare sempre la qualità della vita sul nostro territorio”.

La giornata di festa ha visto tante iniziative: l’inaugurazione dei numeri civici colorati delle abitazioni del borgo, ideati e realizzati dall’artista castagnolese Beppe Gallo, e della mostra “Presepi fantastici - La Natività rivisitata” dell’artista castagnolese Marcello Giovannone nell’ex chiesa dei Battuti Bianchi, l’esibizione del coro scolastico “I Vicarini”, della banda filarmonica di Villanova e degli sbandieratori e musici di Costigliole e San Damiano.

Numerosi i rappresentanti delle istituzioni che non hanno voluto mancare all’appuntamento a Castagnole Lanze: accanto al sindaco Carlo Mancuso, agli amministratori comunali e al vicepresidente de “I borghi più belli d’Italia” Pier Achille Lanfranchi, che ha consegnato la bandiera dell’associazione, erano presenti il vicepresidente della Regione Piemonte Fabio Carosso, l’onorevole Andrea Giaccone, il sindaco di San Damiano d’Asti Davide Migliasso in rappresentanza della Provincia di Asti, Francesco Bordino vicesindaco di Neive, Bruno Penna sindaco di Castiglione Tinella, Mario Zoppi sindaco di Barbaresco, Daniele Sobrero consigliere comunale di Alba, Massimo Gula Consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

Tutte le informazioni, storia, curiosità, spunti per una visita sono disponibili ora anche sul sito internet de “I borghi più belli d’Italia” nella pagina dedicata a Castagnole Lanze.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium