/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 06 dicembre 2022, 16:40

Ad Asti nasce "OlliPay", la nuova app di pagamento per spendere i crediti welfare sostenendo i negozi locali

La presentazione oggi in conferenza stampa, presso la sede dell'Unione Industriale

La conferenza stampa di presentazione

La conferenza stampa di presentazione

È stata presentata oggi pomeriggio in conferenza stampa la piattaforma "Astiwelfare", portale per la diffusione di forme di welfare a beneficio dei lavoratori delle aziende dell’Astigiano.

Il sistema è stato illustrato, presso la sede dell'Unione Industriale di Asti, alla presenza del presidente Andrea Amalberto, del presidente dell’Ascom di Asti Aldo Pia e da Wellwork srl. 

Fulcro del sistema è "OlliPay", una app che consente di spendere parte dei propri crediti welfare aziendali presso attività ed esercenti del territorio, che fanno parte del network. Una sorta di Satispay, ma del welfare aziendale, che consente di pagare e usufruire di servizi in maniera veloce e smart.

Così il presidente dell'Unione Industriale, Amalberto: "Avevamo già dato il via a diversi progetti sul welfare. Wellwork ci ha aiutati a dare il via a una piattaforma per fornire welfare ai nostri dipendenti, ma sul territorio".

Gli fa eco il presidente Ascom, Pia: "Ci siamo resi immediatamente disponibili data l'importanza di questa iniziativa, soprattutto in questo periodo storico particolarmente difficile tra inflazione, caro bollette e altro. L'aver trovato un interlocutore che si fa carico di cercare una soluzione, per il momento a livello locale, ci rende orgogliosi".

"Un giusto mix tra spendibilità e valorizzazione dei negozi di vicinato - ha aggiunto Claudio Bruno - Abbiamo già una disponibilità importante, con oltre 150 piccole e medie imprese".

"L'obiettivo del welfare è quello di aumentare il potere di acquisto del dipendente dell'azienda - spiegano da Wellwork - creando però una ricaduta diretta di questo valore sul territorio in cui le aziende e i dipendenti operano. Si voleva trovare un modo per premiare i dipendenti, che potessero spendere questi fondi rimanendo sul territorio".

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium