/ Scuola

Scuola | 31 gennaio 2023, 12:00

Oltre 2700 studenti a scuola di sostenibilità con il progetto Diderot della Fondazione CRT

Al via dal 7 febbraio la linea didattica “Rendere possibile un’impresa impossibile”. Coinvolto anche l'Astigiano

Oltre 2700 studenti a scuola di sostenibilità con il progetto Diderot della Fondazione CRT

Come pensare modelli economici capaci di “assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente, senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri”? In altre parole, come coniugare spirito imprenditoriale, innovazione e sostenibilità? A partire dal 7 febbraio, oltre 2.700 studenti piemontesi e valdostani – 149 classi, da 33 istituti differenti – andranno a scuola di “imprenditorialità 4.0” grazie alla linea didattica “Rendere possibile un’impresa impossibile” del Progetto Diderot della Fondazione CRT, realizzata in collaborazione con la Cooperativa Pandora.

Il concetto di sostenibilità, nelle sue declinazioni ambientali, sociali, alimentari ed economiche, sarà il cardine della riflessione che gli studenti svilupperanno alla luce degli obiettivi dell’Agenda 2030, sotto la guida di un team di facilitatori che li condurrà alla scoperta di startup virtuose, capaci di coniugare innovazione, profitto e responsabilità d’impresa.

Il percorso formativo – ideato dall’attore, regista e autore Mario Acampa – intende stimolare lo spirito imprenditoriale dei più giovani attraverso vere e proprie lezioni-spettacolo, curate da un team composto da una divulgatrice scientifica, Mara Floris, e da Elisa Girola e Luca Bergamasco, animatori socio-culturali della Cooperativa Pandora.

"È sui banchi di scuola che le ragazze e i ragazzi iniziano a immaginare il proprio futuro – spiega il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia –. Grazie alla linea ‘Rendere possibile un'impresa impossibile’ del Progetto Diderot, la Fondazione CRT, insieme alla Cooperativa Pandora, sensibilizza ulteriormente gli studenti sul valore della sostenibilità".

Il percorso, che, dopo i necessari adattamenti dovuti alla situazione sanitaria torna quest’anno al 100% in presenza nelle scuole, fornirà agli studenti elementi di economia e di marketing per poter analizzare casi studio in diversi ambiti (dalla moda etica, alla meccanica, al food). L’obiettivo sarà comprendere come sia possibile pensare, progettare e realizzare modelli di business orientati alla sostenibilità – vero e proprio indicatore di benessere, sulla base del quale immaginare uno sviluppo possibile orientato ad una miglior qualità della vita per la generazione presente e per quelle future.

Gli studenti interessati ad approfondire il tema, avranno inoltre la possibilità di rielaborare le conoscenze apprese attraverso un project work di gruppo.

Il calendario dei primi appuntamenti di “Rendere possibile un’impresa… impossibile” per provincia

●                   Provincia di Biella: 7 febbraio, Liceo Avogadro e IIS Bona di Biella

●                   Provincia di Torino: 13 febbraio, IIS Majorana di Moncalieri

●                   Provincia di Vercelli: 13 febbraio, IIS Ferraris di Vercelli

●                   Provincia di Verbania: 14 febbraio, Liceo Cavalieri

●                   Provincia di Cuneo: 15 febbraio, CNOSFAP di Fossano

●                   Provincia di Novara: 22 febbraio, Convitto Carlo Alberto e ITI Fauser di Novara

●                   Provincia di Alessandria: 7 marzo, IIS Sobrero di Casale Monferrato

●                   Provincia di Aosta: 8 marzo, ISILTeP di Verrès

●                   Provincia di Asti: 9 marzo, Liceo Vercelli e IIS Alfieri di Asti

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium