/ Sport

Sport | 08 febbraio 2023, 10:42

Rugby: cresce l'attenzione sul costigliolese Roberto Carnino

Le performance dell'atleta diciottenne, talento emergente del Monferrato Rugby, ha destato anche l'interesse dei tecnici federali

Roberto Carnino

Roberto Carnino

Occhi puntati della Federazione Italiana Rugby (FIR) su Roberto Carnino, atleta costigliolese classe 2004, talento emergente del Monferrato Rugby che, dallo scorso ottobre, è entrato in pianta stabile nella rosa di prima squadra, crescendo di partita in partita.

Una maturazione che, come accennato, non è passata inosservata agli occhi dei tecnici federali, che già lo avevano esaminato con attenzione nella scorsa stagione, che lo hanno convocato prima per dei test fisici presso l'Accademia federale di Milano, poi a Rho, per un allenamento contrapposto diretto dal tecnico della Nazionale Under 19 Grassi, e infine per l'attività Seven.

Carmino – insieme a Truffa, Bertocco, Robella, Shelqueti, Dapavo, Quiroga, Bettiol, Di Prima e Forno – rappresenta la linea verde della squadra senior, ed è simbolo cristallino della bontà del progetto del Club.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium