/ Politica

Politica | 22 marzo 2023, 17:15

Azione: istituiti ad Asti gli organi che compongono il coordinamento cittadino presieduto da Federico Lucia

Marco Demaria (vice coordinatore), Federico Trento (comunicazione) e Fausto Fogliati (rapporti con istituzioni, partito e territorio)

Ph Merfephoto

Ph Merfephoto


Azione, il partito fondato da Carlo Calenda, ha istituito ad Asti gli organi che compongono il coordinamento cittadino presieduto da Federico Lucia.

Nel corso del direttivo tenutosi il 15 marzo e che ha visto la partecipazione del Segretario Regionale Gianluca Susta e del vicesegretario Matteo Maino, si sono affrontati i temi relativi alle grandi sfide che il Paese e il territorio stanno affrontando: dalla crisi ormai sistemica del settore sanitario al sempre più marcato allontanamento del cittadino dalla politica.

I tavoli costituiti in seno al cittadino vedono il coinvolgimento, nel ruolo di referenti, del già candidato sindaco di Azione Marco Demaria (Cultura e Manifestazioni), di Fausto Fogliati (Agricoltura e Agrolimentare), di Cristina Rolla (Commercio e Attività Produttive), di Eliana Anghinetti (Sport), di Simonetta Amerio (Sanità e Associazioni), di Ivan Berruti (Ambiente), di Letizia Viarengo (Scuola e Istruzione), di Fabio Daniele e Alberto Redoglia (Europa, Innovazione e PNRR) e di Guido Corradi (Politiche giovanili).

A coordinare l’attività dei diversi gruppi di lavoro, sarà il gruppo dirigente locale di Azione, il quale annovera, oltre a Lucia, Marco Demaria (vice coordinatore), Federico Trento (comunicazione) e Fausto Fogliati (rapporti con istituzioni, partito e territorio).

I cittadini che desiderano partecipare ai lavori o conoscere le attività dei diversi gruppi di lavoro potranno farlo contattando il coordinamento cittadino via e-mail (asti@astiazione.eu) o contattando il numero 392.0309906.


Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium