/ Sport

Sport | 03 aprile 2023, 11:57

Judo: circa 800 atleti hanno calcato i tatami per il nono Memorial Balladelli

Vi hanno preso parte società provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia e Toscana

Judo: circa 800 atleti hanno calcato i tatami per il nono Memorial Balladelli

Anche la nona edizione del Memorial M° F. Balladelli, svoltasi ieri presso il Pala San Quirico, ha ottenuto grande successo.

Hanno infatti preso parte alla manifestazione sportiva, organizzata dal Juo Olimpic Asti a.s.d. e riservata ad atleti dai 4 ai 17 anni, circa 800 giovanissimi in rappresentanza di società provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia e Toscana.

Nella classifica finale per le società, il Trofeo è andato al Kumia Druento, seguito dall’Atletico Alexandria e dal terzo posto dell’Unisport Cavagnolo.

Per quanto concerne gli atleti astigiani della Judo Olimpic Asti, alcuni dei quali si sono cimentati per la prima volta in gare ufficiali, hanno ottenuto buoni risultati. Questi i piazzamenti:

1° posto: Daryus Ionut Fartescu (BA/A), Lorenzo Benedetti, Alvi Alla, Mario Aloise, Martina Arrighi (RA), Greta Surian (CA)

2° posto: Edoardo Cimino, Sofia Grandi (BA/B), Vittoria Viberti (FA), Nicolò Monteforte, Alessandro Mortara (RA), Ginevra Aloise (ES/B)

3° posto: Mattia Cacherano, Cloe Mattina, Luca Massaro (BA/B), Emma Trinchero, Federico Cimino, Michele Peglia, Ennio Kopliku, Massimo Roberto, Matteo Bussa, Giorgia Raspino, Sirya Rainero, Andrea Trinchero, Alberto Guzzon, Mattia La Vista (FA), Noemi Gosetti, Malak Sahrane, Isabella Farauanu, Sofia Roberto, Matilde Zocca, Artiom Lugan, Lorenzo Marchrsini (RA), Giona Manzi Fasolis (ES/B)

4° posto: Valeria Roberto (ES/B)

5° posto: Pietro Massasso (ES/A), Lisandro Fara, Jacopo Testore (ES/B)

7° posto: Francesco Grandi (ES/B)

“A nome del presidente – si legge in una nota della società – ringraziamo tutti gli atleti che hanno gareggiato, tutte le società partecipanti, tutti i tecnici, tutti presidenti di giuria e gli arbitri, il dottore, i volontari della Croce Rossa Italiana sez. Asti, la delegata CONI Lavinia Saracco, la nostra cintura nera e sindaco di Asti Maurizio Rasero, tutte le autorità che sono passate a salutarci, tutti i nostri sostenitori e tutti i nostri genitori e ragazzi che hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento".

I RISULTATI DELLA SCUOLA JUDO SHOBUKAI DI VILLANOVA D'ASTI

Hanno partecipato alla manifestazione sportiva anche 9 atleti pre-agonisti della Scuola Judo Shobukai asd di Villanova d'Asti, sei dei quali all’esordio in gara.

Nella categoria Fanciulli M/F: Thomas Colitti 2° Class.; Maicol Minutello 3° Class.; Cristiano Rende 3° Class.; Danny Gallo 3° Class.

Categoria Ragazzi/e: Desirée Carraretto 2° Class.; Simone Cinus 3° Class.; Marco Lo Presti 3° Class.

Categoria Bambini B: Mirko DiNicolantonio 3° Class.; Rebecca Gallo 3° Class.

"Il gruppo ha risposto bene durante la gara – ha affermato Andrea Di Nicolantonio, responsabile della Scuola –, alcuni di loro non hanno potuto seguire gli allenamenti nella settimana precedente alla gara per problemi di salute, arrivando all'appuntamento non in piena forma. Ci sono molte buone possibilità e potenzialità per migliorare, c'è ancora molto da fare. Nel gruppo c'è un buon clima di cooperazione e rispetto reciproco, sono sicuro che avremmo presto dei grandi miglioramenti".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium