/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 21 maggio 2023, 10:27

Un progetto turistico parte da Calliano e coinvolge 18 comuni delle province di Asti e Alessandria

Partecipato incontro per promuovere iniziative e strategie in collaborazione con ATL Langhe Monferrato e Roero e il Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato

Un progetto turistico parte da Calliano e coinvolge 18 comuni delle province di Asti e Alessandria

A Calliano Monferrato oltre 50 operatori turistici hanno partecipato all'incontro con il Consorzio Asti e Monferrato e i tour operator, dando così i primi passi verso un progetto turistico condiviso.

Questa iniziativa coinvolge 18 comuni del Monferrato, partendo da Calliano. L'obiettivo è promuovere strategie e attività sinergiche in collaborazione con ATL Langhe Monferrato e Roero e il Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato.

Dopo un primo incontro con la presenza dei rappresentanti dei 18 comuni coinvolti, si è tenuto un secondo appuntamento dedicato esclusivamente agli operatori del settore turistico. Il sindaco Paolo Belluardo, promotore dell'iniziativa, si è mostrato soddisfatto della risposta e dell'entusiasmo dimostrato dai partecipanti. All'incontro al quale ha presenziato il direttore ATL Bruno Bertero, vi erano un’ottantina di persone. Circa 50 si sono

ritrovati al secondo incontro, riservato esclusivamente a coloro che in zona operano in questo  settore, credendo ed investendo personalmente sul turismo nel Monferrato.

Erano presenti anche alcuni tour operator, come StileDivinoItaly, Monferrato Travel, Stravacanze e IC World.

Durante l'incontro, coordinato dal Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato, sono stati organizzati quattro tavoli di lavoro per favorire la conoscenza reciproca e scoprire le competenze di ciascun operatore sul Monferrato.

Fabio Carosso, vicepresidente della Regione Piemonte, ha partecipato all'evento e ha mostrato apprezzamento per l'iniziativa, confermando il sostegno dell'ente regionale e l'importanza del settore turistico per l'economia attuale e futura del Monferrato.

Il sindaco Belluardo ha sottolineato "Questo angolo di Monferrato è ambitissimo dai flussi turistici stranieri ed italiani noi ci stiamo credendo profondamente e per questo ho deciso di farmi promotore della

creazione di una vera e propria rete di Comuni per posizionare l’area sul mercato turistico. Lo sostengo da anni che il Monferrato non ha nulla di meno di altri territori. È ora, però, di concretizzare tutte le nostre potenzialità".

I 18 comuni coinvolti nel progetto sono: Alfiano Natta, Altavilla Monferrato, Casorzo Monferrato, Calliano Monferrato, Castagnole Monferrato, Castell'Alfero, Frinco, Fubine Monferrato, Grana Monferrato, Grazzano Badoglio, Montemagno, Ottiglio Monferrato, Penango, Portacomaro, Scurzolengo, Tonco, Viarigi e Vignale Monferrato.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium