/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 25 maggio 2023, 12:06

Architetture di fede a San Marzanotto in mostra dal 3 giugno al 23 luglio al museo diocesano di Asti

Chiese ed edicole del mio borgo. Architetture di fede a San Marzanotto”, questo il titolo della personale dl fotografo astigiano Roberto Signorini

Architetture di fede a San Marzanotto in mostra dal 3 giugno al 23 luglio al museo diocesano di Asti

Un viaggio nelle chiese e nelle edicole di San Marzanotto. È quello realizzato dal fotografo Roberto Signorini, diventato ora una mostra che verrà inaugurata il prossimo 3 giugno alle ore 17.30, al Museo Diocesano San Giovanni di Asti (via Natta 36).

“Chiese ed edicole del mio borgo. Architetture di fede a San Marzanotto”, questo il titolo della personale composta da riproduzioni di grande formato dedicate alle facciate degli edifici di culto, inclusi quelli sconsacrati o in rovina, e fotografie che invece ne esplorano i dettagli interni ed esterni più significativi. Accanto a questi edifici sarà possibile apprezzare come la devozione popolare abbia preso corpo a San Marzanotto, nel corso dei secoli, anche in piccole nicchie, edicole e piloni.

Signorini, hobbista della fotografia dagli anni ’90, da anni collabora come fotoreporter con diverse testate giornalistiche, tra cui la Gazzetta d’Asti, e diversi enti.

Il percorso espositivo sarà aperto al pubblico dal 3 giugno al 23 luglio 2023 con il seguente orario: venerdì 16-19, sabato e domenica 9.30-13 e 16-19; nei restanti giorni della settimana su prenotazione all’indirizzo museo@sicdat.it oppure al 351.707.7031. Possibilità di visite guidate su prenotazione.

Per tutta la durata dell’evento l’ingresso al Museo Diocesano sarà con offerta libera.

Recapiti

Telefono 351.707.7031 – museo@sicdat.it – http://museo.sicdat.it/

facebook.com/museodiocesanoasti – twitter.com/MUDIAsti – instagram.com/museoasti

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium