/ Eventi

Eventi | 04 settembre 2023, 12:08

Dall’8 al 17 settembre torna la Douja d’Or, vetrina delle eccellenze che mette “il vino sempre al centro”

Rinnovata la formula itinerante e diffusa. 10 giorni di talk, degustazioni e masterclass, con qualche novità

Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin

Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin

È stata presentata questa mattina in Camera di Commercio ad Asti la Douja d’Or, che tornerà, nella cornice del Settembre Astigiano, dall’8 al 17 settembre, per le vie della città. 

Confermata anche quest’anno la formula della rassegna diffusa e itinerante, con 10 giorni di talk, degustazioni, Masterclass, incontri, letture, musica e spettacolo. Variegate e numerose le realtà coinvolte nella rassegna:  Camera di Commercio, Piemonte Land of Wine, Consorzio dell’Asti, Consorzio Barbera, Fondazione Asti Musei, Unione Industriale, Associazione Produttori Vino Biologico, Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e grappa Barolo. 

Tra le novità di quest’anno il format “I 5 sensi del vino”, con talk ed esperimenti sensoriali per cinque diverse esperienze in abbinamento a ognuno dei cinque sensi. 

Rasero: “La Douja? La nostra essenza”

“La Douja è da sempre un pilastro del Settembre Astigiano - ha detto il sindaco di Asti, Maurizio Rasero - che rappresenta una cultura, oltre che un’economia, un modo di essere che questo territorio ha e che costituisce la nostra essenza”. 

Dalla Regione: “Ottimismo e buoni numeri”

“È fondamentale investire su Asti - hanno detto il vicepresidente regionale Fabio Carosso e l’assessore all'Agricoltura Marco Protopapa - Sono anni che il Settembre Astigiano funziona ed è sulla bocca di tutti, si sta facendo il possibile e lo vediamo dai numeri, che crescono a doppia cifra da anni dal punto di vista turistico. Serve far conoscere sempre più i nostri territori con le nostre tradizioni, servono investimenti di grandi imprenditori. La Douja sarà anche un momento di confronto per discutere delle grandi difficoltà che affliggono il mondo vitivinicolo oggi”. 

Venerdì 8 settembre alle 16.30 in Camera di Commercio si terrà il momento inaugurale, con taglio del nastro alle 17.15. A seguire, sfilata inaugurale con JST Jazz Parade, con musica itinerante per tutte le location della Douja.

In allegato all’articolo il pdf con il programma completo della lunga rassegna. 

Elisabetta Testa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium