/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 23 febbraio 2024, 14:59

Nuova vita per l'Alfieri Palace: ospiterà la sede nazionale dell'ONAV

Tra acquisto dei locali e spese di ristrutturazione, l'associazione ha investito oltre un milione di euro

Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin

Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin

Nuova vita per quello che, una volta, era chiamato "Alfieri Palace" ovvero l'edificio che si affaccia su piazza Santa Maria Nuova.

Conosciuto da tutti come sede del Banco di Roma, poi assorbita dall' Unicredit e infine dismesso, per lunghissimi anni l'ampio locale ad angolo sulla piazza andava ad annoverarsi tra le tante vetrine vuote della città.

A tornare ad accendere le luci all'Alfieri Palace è stata l'ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vini), che ha acquisito dall'Unicredit la proprietà dei locali per farne la propria sede nazionale.

"È stato un investimento economicamente importante per la nostra associazione - afferma il direttore generale di ONAV, Francesco Iacono - Tra acquisto dell'immobile e spese di ristrutturazione l'impegno di spesa ha superato il milione di euro".

All' interno sorgeranno gli uffici: ormai l'associazione conta iscritti in tutta Italia. Inoltre sono in allestimento una sala multimediale dove potranno svolgersi delle conferenze, e locali polivalenti, utili per svolgere i corsi e le varie attività dell'associazione.

I lavori sono ormai in fase terminale: "Inaugureremo ufficialmente la sede l'8 marzo, ma il primo evento aperto al pubblico sarà un congresso nazionale previsto per metà maggio".

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium