/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 01 aprile 2024, 13:30

"Concerto RossoAzzurro" nella chiesa parrocchiale di Celle Enomondo

Il programma corale prevede composizioni di De Marzi, Maiero, Padoin e del repertorio cosiddetto popolare e “di montagna”

"Concerto RossoAzzurro" nella chiesa parrocchiale di Celle Enomondo

Sabato 13 aprile, alle ore 21, nella chiesa parrocchiale di Celle Enomondo si terrà un concerto bandistico-corale denominato “Concerto RossoAzzurro”.

Organizzato dalla locale “Banda Musicale Azzurra”, diretta da Luigi Nosenzo, il concerto sarà condiviso col coro “Cômpania dij Cantôr” di Ferrere, anch’esso guidato dallo stesso direttore.

La galassia della coralità e il mondo bandistico nel loro insieme, sebbene si nutrano della medesima passione per la musica, e rivestano un fondamentale compito tanto sociale, quanto di alfabetizzazione musicale, sono tuttavia distanti per molti aspetti intrinseci alla loro attività, uno per tutti l’approccio alle composizioni musicali e il loro studio.

Il programma musicale della’”Azzurra” e quello della “Cômpania” si propongono come ponte per fare incontrare coloro che, da appassionati amatori, dedicano ogni settimana del loro tempo a suonare e cantare insieme, e da questo incontro aprirli alla conoscenza reciproca.

Il programma corale prevede composizioni di De Marzi, Maiero, Padoin e del repertorio cosiddetto popolare e “di montagna”, mentre quello bandistico conterrà musica originale e trascrizioni di colonne sonore, canzoni e noti temi evergreen.

Gli onori di casa, in canto, saranno a cura del “Coro Laudate Dominum” diretto da Laura Nosenzo.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium