/ Attualità

Attualità | 27 maggio 2024, 07:25

Anche Asti celebra il Corpus Domini giovedì 30 maggio e ricorda San Giuseppe Marello

Alle 21 tutti i sacerdoti concelebreranno la messo al Santuario di San Giuseppe e poi solenne processione eucaristica

Anche Asti celebra il Corpus Domini giovedì 30 maggio e  ricorda San Giuseppe Marello

Giovedì 30 maggio si fa memoria della Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo e, per la diocesi di Asti, è il giorno in cui la Chiesa Cattolica ricorda San Giuseppe Marello, fondatore della Congregazione degli Oblati di San Giuseppe.

La Vicaria Urbana celebrerà queste importanti ricorrenze al Santuario di San Giuseppe di corso Alfieri 366 dove, alle 21, tutti i sacerdoti della città concelebreranno la Messa a cui seguirà la solenne processione eucaristica che si concluderà al santuario della Beata Vergine del Portone con l’adorazione al Santissimo Sacramento fino alle ore 24.

Come segno di unità ecclesiale, molto significativo per la nostra città, i due Santuari rimarranno aperti in modalità straordinaria per favorire la partecipazione dei fedeli e nutrire la spiritualità eucaristica.

Il Santuario di San Giuseppe sarà aperto dalle 8 alle 20 per l’adorazione eucaristica, mentre il santuario della Beata Vergine del Portone, al termine della celebrazione, rimarrà aperto fino alle ore 24 per l’adorazione eucaristica personale; inoltre, fino alla chiusura del Santuario, sarà possibile accostarsi al Sacramento della Riconciliazione.

 

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium