/ Cronaca

Cronaca | 07 luglio 2024, 11:14

Tragedia nel mare imperiese: perde la vita il titolare di un B&B di Viarigi

Il 49enne Mauro Colombini era milanese, ma gestiva la struttura viarigina con la moglie Margherita, originaria del paese

Mauro Colombini (immagine tratta dal suo profilo Facebook)

Mauro Colombini (immagine tratta dal suo profilo Facebook)

Nel primo pomeriggio di ieri, sabato 6 luglio, Riva Ligure (IM) è stata teatro di una tragica fatalità. Secondo una prima e sommaria ricostruzione dell'accaduto, Mauro Colombini - 49enne milanese che gestiva con la moglie Margherita, originaria del paese, il B&B "I grappoli divini" di Viarigi - ha perso la vita dopo essersi schiantato contro la scogliera mentre praticava kite surf.

E' ipotizzabile che Colombini abbia perso il controllo del kite a causa del forte vento, venendo trascinato violentemente contro le rocce. L’incidente è avvenuto nella zona “Prati Mammelloni”, nei pressi del rio Giarello. Sul posto sono intervenuti prontamente i sanitari della Croce Verde di Arma di Taggia (IM) e l’elicottero Grifo di Albenga (SV), ma purtroppo ogni tentativo di soccorso è risultato vano. Colombini è deceduto poco dopo l’impatto, a causa di un arresto cardiaco durante le operazioni di rianimazione.

Le autorità locali, tra cui il sindaco di Riva Ligure Giorgio Giuffra, si sono recate sul luogo della tragedia per esprimere il loro cordoglio. La Procura di Imperia ha aperto un fascicolo per chiarire la dinamica dell’incidente. La morte di Colombini, che oltre alla moglie lascia due figli, ha destato grande cordoglio a Viarigi e tra quanti conoscevano l'imprenditore.

Gabriele Massaro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium