/ Solidarietà

Solidarietà | 10 luglio 2024, 07:20

Open day delle Pubbliche Assistenze piemontesi per i 120 anni dell'Anpas

Anche la Croce Verde di Asti aderisce alla importante organizzazione di volontariato

Open day delle Pubbliche Assistenze piemontesi per i 120 anni dell'Anpas

Il 19 ottobre, tutte le sedi delle Pubbliche Assistenze in Piemonte apriranno le porte al pubblico per la seconda edizione dell’Open Day Anpas, in occasione del 120° anniversario di fondazione dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) cui aderisce anche la Croce Verde di Asti .

L'Open Day è dedicato alla promozione del volontariato, della cultura del primo soccorso, della tutela della salute e della prevenzione sanitaria. Questo evento, che coinvolge capillarmente tutto il territorio piemontese, offre l’opportunità di celebrare insieme ai cittadini i 120 anni di attività dell'Anpas.

Durante la giornata, saranno organizzati numerosi corsi di primo soccorso gratuiti e aperti a tutti. Tra le attività proposte ci saranno corsi di disostruzione delle vie aeree per bambini e adulti, simulazioni di interventi di emergenza, lezioni di primo soccorso e massaggio cardiaco, corsi per l'uso del defibrillatore, percorsi sensoriali sullo stato di ebbrezza e visite guidate delle sedi. 

Le visite includeranno spiegazioni sui presidi e sulla strumentazione delle ambulanze, nonché informazioni su come diventare volontari soccorritori. Inoltre, saranno organizzate attività per le scuole, truccabimbi, dimostrazioni con unità cinofile e informazioni utili sulla chiamata di soccorso, sul Numero Unico Emergenza 112 e sul Sistema 118.

Uno dei momenti istituzionali più attesi dell’Open Day Anpas 2024 sarà il premio "Essere Anpas". Questo riconoscimento verrà conferito a volontari che si sono distinti per meriti particolari o per la loro lunga storia di servizio. In occasione del 120° anniversario dell'Anpas, il premio verrà assegnato a 80 volontari scelti dalle rispettive associazioni, simbolo dei valori di umanità, volontarietà, solidarietà e gratuità che caratterizzano il movimento Anpas.

Vincenzo Sciortino, presidente di Anpas Piemonte, ha dichiarato: "Invitiamo tutti i cittadini a partecipare numerosi alle attività di primo soccorso, ai corsi formativi e alle visite guidate, promuovendo così la cultura del soccorso e della prevenzione sanitaria. È un'opportunità unica per conoscere da vicino il nostro impegno quotidiano e per riconoscere il prezioso contributo che i nostri volontari offrono alle comunità in cui operano".

Il Comitato Regionale Anpas Piemonte rappresenta 80 associazioni di volontariato con 15 sezioni distaccate, contando su 10.658 volontari (di cui 4.254 donne) e 5.498 soci. L'organizzazione impiega 698 dipendenti, di cui 81 amministrativi, e dispone di una flotta di 460 ambulanze, 249 automezzi per il trasporto disabili, 266 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni. Ogni anno, queste risorse permettono di svolgere 586.458 servizi, coprendo una distanza complessiva di 19.532.181 chilometri.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium