/ Asti

Asti | 18 febbraio 2019, 09:02

La passione per le figurine dei calciatori e la solidarietà ‘si incontreranno’ nel piazzale del Massaia

Che, da venerdì 22 a domenica 24 febbraio, ospiterà la decima edizione della ‘Giornate delle Figurine’, evento di beneficenza il cui ricavato verrà devoluto alla LILT

Un immagine recente di Giancarlo Antognoni, padrino della manifestazione

Un immagine recente di Giancarlo Antognoni, padrino della manifestazione

Il prossimo fine settimana sarà dedicato alle mitiche ‘figu’, ovvero le celebri figurine dei calciatori Panini protagoniste della decima edizione della ‘Giornate delle Figurine’, evento di beneficenza il cui ricavato, come di consueto, verrà devoluto alla LILT - Lega Italiana Lotta ai Tumori.

L’inaugurazione della kermesse, ospitata da venerdì 22 a domenica 24 febbraio nel piazzale interno all’Ospedale Cardinal Massaia, sarà pertanto possibile visitare una bella mostra “I colori del calcio”, dedicata a questa grande passione degli italiani. Che, nell’occasione, sarà personificata dalla presenza – dalle 16, in occasione dell’inaugurazione della mostra, ad ingresso libero – di uno dei più grandi campioni del calcio italiano: Giancarlo Antognoni, padrino della manifestazione. A seguire, conferenza stampa del commissario Asl AT Giovanni Messori Ioli e alle 20, presso il ristorante “Mariuccia” di Tigliole, cena in onore dell’illustre campione, ‘bandiera’ della Fiorentina che agli esordi, dal 1970 al 1972, militò nell’Asti Ma.Co.Bi. In serie D

Sabato 23 la mostra sarà visitabile, sempre a ingresso gratuito, dalle 9 alle 18 e contestualmente si svolgerà la quinta mostra/mercato della figurina e del materiale cartaceo sportivo. Nel pomeriggio, dalle 15, dibattito con ex calciatori e personaggi legati al mondo delle figurine, moderatore Franco Dassisi (collezionista e giornalista). Quindi, intorno alle 16.30, premiazioni degli espositori e dei collezionisti.

Infine, domenica 24, la mostra sarà visitabile ad ingresso libero dalle 8 alle 18. Contestualmente si svolgerà lo scambio di figurine dei calciatori della stagione calcistica 2018/2019 e la possibilità di completare l’album con la LILT in collaborazione con il Centro Sportivo di Cantarana. Nel pomeriggio, dalle 15, in collaborazione con la Scuola del Fumetto di Asti, è in programma il laboratorio di disegno “Disegna la tua figurina a tema: fair play e regole del calcio”. Infine, alle 16, merenda per tutti i bambini.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium