/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 13 aprile 2019, 12:45

Ventiduenne astigiano perde la vita in uno scontro frontale sulla tangenziale di Torino

La vittima, che viaggiava su una Honda Civic condotta da un amico, era residente a Dusino San Michele. Ricoverata in gravi condizioni l’altra passeggera dell’auto

Mattia Spinelli, 22 anni

Mattia Spinelli, 22 anni

Tragico scontro frontale sulla tangenziale di Torino, dove nella serata di ieri ha perso un 22enne residente a Dusino San Michele e altre cinque persone, tra cui due ragazzine, sono rimaste ferite.

Il fatto si è verificato sul cavalcavia di via Debouche a Nichelino, dove si sono scontrate frontalmente una BMW X3 guidata da un’automobilista che viaggiava con le figlie, di 15 e 12 anni, e una Honda Civic guidata da un 23enne residente a Chieri (TO) che è rimasto lievemente ferito.

Purtroppo è andata molto peggio al ventiduenne Mattia Spinelli, come detto residente a Dusino San Michele, che era uno dei passeggeri della Civic. Insieme a lui e all’amico viaggiava una ragazza chierese, ricoverata al Regina Margherita di Torino in gravissime condizioni.

Ferite di minor entità per le occupanti del SUV: la madre e la quindicenne sono state dimesse con una prognosi di 7 giorni, mentre la dodicenne, che ha riportato la frattura di una clavicola e una contusione toracica, è stata trattenuta in osservazione al Regina Margherita.

Gabriele Massaro

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium