/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2019, 15:31

Costigliole d'Asti: "nuovo look" (senza più fontana) per la centrale piazza Scotti

Inattiva ormai da almeno dieci anni, è stata rimossa per migliorare la viabilità della piazza

Foto della piazza tratta da Facebook

Foto della piazza tratta da Facebook

Dopo l’annunciato spostamento del mercato domenicale, avvenuto nello scorso agosto, i costigliolesi hanno recentemente constatato un’altra rilevante modifica apportata al paese per decisione della nuova Amministrazione comunale. Da qualche ora, infatti, in piazza Alessandro Scotti non è più presente la fontana, in realtà inattiva ormai da diversi anni, donata circa vent’anni fa da una Pro loco locale.

“L’intervento di rimozione – ci ha spiegato Enrico Alessandro Cavallero, sindaco di Costigliole d’Asti – era in programma la settimana prossima, ma alla fine abbiamo anticipato un po’ i tempi. “Abbiamo deciso di rimuoverla – spiega il primo cittadino – perché quella fontana, spenta ormai da più di dieci anni, era diventata un ricettacolo di ogni tipo di spazzatura che, soprattutto d’estate, emanava cattivi odori. Inoltre, messa nel centro di quella piazza, non consentiva di parcheggiare in modo ordinato. Già giovedì gli operai del comune provvederanno a realizzare le strisce che delimiteranno nuovi stalli di parcheggio, in modo che la piazza sia molto più ordinata”.

“In ogni caso la fontana, anche se di cemento, non è stata demolita – conclude Cavallero – E’ solo stata spostata in un magazzino comunale. In futuro valuteremo dove potrebbe eventualmente venir riposizionata”.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium