/ Sport

Sport | 13 ottobre 2019, 08:31

Il Città di Asti torna a casa da Reggio Emilia con un pareggio che... "sta stretto"

La tenacia della squadra ospite ha consentito di riequilibrare un match nato sotto una cattiva stella

La squadra schierata al PalaSanQuirico

La squadra schierata al PalaSanQuirico

Trasferta emiliana per il Città di Asti, che ieri pomeriggio ha affrontato l’Olimpia Regium di Reggio Emilia, formazione che annovera tra le sue fila Edinho, marcatore per eccellenza di questo girone A. Ma è stato il Città di Asti a fare la partita, costringendo i padroni di casa a chiudersi a riccio. Però la tattica dell’Olimpia ha avuto effetto e, su una ripartenza e tiro di Aieta, Corsini ha deviato alle spalle di Tropiano. Poco dopo è stato Fazio a mettere nei guai la propria difesa e, nonostante una reazione veemente, per uno strano gioco del destino, i pali e un pizzico di imprecisione hanno vanificato gli sforzi degli ospiti.

Un copione ripropostosi pressoché identico anche nella ripresa, facendo diventare la partita una montagna da scalare anche a causa dell’indisponibilità di Siviero e con Salamone non al cento per cento. Finché, finalmente, Lucas Braga ha riacceso la luce per i galletti anche se poco dopo Edinho ha prontamente ristabilito la doppia distanza. Nel frattempo i locali hanno raggiunto i cinque falli già al decimo, ma, nonostante alcuni interventi al limite, è mancato il fischio in grado di garantire qualche chance. Il portiere di movimento è pertanto diventato una logica conseguenza, con Lucas Braga che ha messo a segno la sua doppietta personale. E poco dopo Corsini, ormai habituè della rete, ha riequilibrato il punteggio.

Nel finale entrambe le due squadre hanno continuato tenacemente a bucare la rete avversaria, senza però riuscire a cambiare il risultato. “Prendiamo il buono di questa partita, i ragazzi non hanno mollato mai e portiamo a casa un punto guadagnato – ammicca Ricardo Braga - dobbiamo migliorare il nostro gioco fuori casa, ma il nostro è un girone tosto ed equilibrato. E martedì saremo di nuovo in campo”.

IL TABELLINO

 

OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA-CITTÀ DI ASTI 3-3 (2-0 p.t.)
OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA: Khaybat, Guandeline, Ferrari, Iniguez, Aieta, Edinho, Daitoku, Marzano, Ben Saad A., Bonini, Halitjaha F., Iori. All. Margini

CITTÀ DI ASTI: Tropiano, Corsini, Salamone, Fazio, Braga, Celentano, Siviero, Mendes, Sanfilippo, Demarie, Bouanani, Scianna. All. Lotta

MARCATORI: 4'55'' p.t. Aieta (OR), 12'40'' aut. Fazio (OR), 14'47'' s.t. Braga (A), 15'16'' Edinho (OR), 17'31'' Braga (A), 18'12'' Corsini (A)

AMMONITI: Celentano (A), Iniguez (OR), Marzano (OR), Edinho (OR), Salamone (A)

NOTE: al 18'02'' del s.t. allontanato il tecnico Lotta (A)

ARBITRI: Andrea Saggese (Rovereto), Elena Lunardi (Padova) CRONO: Olga De Giorgi (Modena)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium