/ Sport

Sport | 17 novembre 2019, 14:10

Per il Moncalvo Calcio poker vincente nel futsal, aspettando il big match

Anche la Juniores, nel calcio a sette, ritrova il successo con la “cinquina” di Torino

Per il Moncalvo Calcio poker vincente nel futsal, aspettando il big match

Moncalvo Calcio cala il poker nel futsal e conferma il primato con un cammino perfetto. La squadra Juniores con una cinquina a Torino ritrova vittoria e sorriso nel cacio a sette. Week end perfetto per i colori biancorossi come non accadeva da tre turni.

La prima squadra svetta nel campionato Csi di Asti di calcio a cinque dopo aver messo a segno la quarta affermazione, a spese del "fanalino" New Castlè (7-2), su altrettante gare ed ora attende la sfida che mette in palio la testa solitaria. Il gruppo allenato da Sergio Fasolin non si è concesso distrazioni doppiando gli avversari già nel primo tempo (4-2) per allungare nel secondo. Nel tabellino hanno messo firma Alessandro Suman, Francesco Patelli ed Dardan Dobroshi (entrambi autori di una doppietta), Mirko Monzeglio e Fabrizio Antonioli.

Al quinto turno il match verità per i biancorossi di capitan Corrado Brunoro che, mercoledì, saranno opposti a Pat BSA ovvero la diretta concorrente per la guida nel girone. Fischio d'inizio alle 21,50 ancora alla palestra Dalla Chiesa di Asti. “Sappiamo che avremo di fronte forse la formazione più attrezzata non solo del girone ma del torneo. Non più di un paio di stagioni fa da Asti aveva iniziato la cavalcata fino al titolo nazionale Csi. Per questo massima concentrazione e determinazione” il monito del presidente Manuel Bosco.

 

Anche i boys della Juniores, sabato, hanno ritrovato il successo dopo due sfortunati k.o. di misura riprendendo il cammino nel campionato di calcio a sette Csi di Torino. Nel capoluogo sul sintetico dell’Auxilium Monterosa è stata una partita a senso unico (5-0). Nel primo tempo doppietta di Besar Tabaku, poi su una delle poche azioni pericolose dei locali l’arbitro fischiava il rigore ma Francesco Guarnero neutralizzava mantenendo inviolata la porta astigiana. Nella ripresa rigore sbagliato anche da Moncalvo, con Tabaku, poi subito dopo tris con Gioele Bragato che chiuderà il tabellino non prima del goal del fratello Mirko.

Il prossimo impegno della squadra giovanile, seguita da Fabio Favarin, sarà ancora in trasferta e sabato altro viaggio a Torino dove Moncalvo è atteso al campo "Ferri" (alle 15) di via Germonio ospite del Fulminea.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium