/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2019, 08:26

Ad Asti si farà il Capodanno in Piazza

Piazza San Secondo ospiterà una band locale, musica con dj e la possibilità di cenare al caldo

Ad Asti si farà il Capodanno in Piazza

La Giunta ha deliberato all’unanimità, considerato anche il buon successo dello scorso anno, di “organizzare anche quest’anno una festa di capodanno che possa caratterizzarsi con un momento di coinvolgimento per la città e per le zone limitrofe del nord ovest e che si svolgerà in piazza San Secondo”.

L’Amministrazione ha accolto la proposta dell’ Associazione Italiana Cuochi Itineranti, che si accollerà l’organizzazione dal punto di vista economico e logistico.

Il Comune, oltre alla spesa relativa al contributo di 1500 euro, avrà la spesa dell’allestimento di un palco per l’orchestra e della pulizia straordinaria della piazza; la fornitura dell’energia elettrica nei limiti dell’utilizzo consentito dalle apposite torrette presenti sulla piazza; la concessione del suolo pubblico di piazza San Secondo, dal 30 dicembre al 1° gennaio, autorizzando l’installazione di 10 gazebo (misura metri 3x3) nei quali verrà proposto, con la formula dello show cooking, cibo da strada rappresentato prevalentemente da piatti della tradizione che promuovano il territorio e di una tensostruttura riscaldata (misura metri 10x25) che consentirà al pubblico di mangiare al caldo.

L’associazione si farà carico anche della sicurezza e ci sarà un ulteriore contributo da parte del Comune, con il dettaglio delle spese.

Dalle 22 quindi ci sarà una band locale (gli Yum). Distribuzione di piatti e bevande nella tenostruttura riscaldata, a seguire musica con dj.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium