/ Cronaca

Cronaca | 11 gennaio 2020, 14:20

Rimossa dai volontari della Protezione Civile una discarica abusiva nel quartiere San Fedele

L’intervento, realizzato con il supporto dell’Asp, ha interessato un’area attigua il Tanaro

Alcune immagini relative l'intervento di ripulitura di questa mattina

Alcune immagini relative l'intervento di ripulitura di questa mattina

Ennesimo, meritorio intervento di ripulitura degli argini del Tanaro da parte dei volontari della Protezione Civile Città di Asti. Nello specifico, questa mattina una squadra composta da 5 persone si è recata presso l’argine sinistro del fiume, in zona San Fedele, per rimuovere alcuni metri cubi di rifiuti ingombranti abbandonati da ignoti nelle scorse settimane.

L'intervento è stato eseguito su richiesta dell’Ufficio Aree Verdi del Comune di Asti ed è stato portato a termine in collaborazione con Asp, che ha messo a disposizione uno scarrabile in cui depositare i rifiuti.

Giova altresì ricordare, anche in considerazione del crescente numero di notizie inerenti la scoperta di discariche abusive in città e nella provincia, che l’abbandono dei rifiuti nel territorio, oltre che un gesto di grande inciviltà, è un atto punibile con multe e sanzioni. Purtroppo il continuo ripetersi di questi atti spregevoli da parte di pochi soggetti, vanifica gli sforzi della maggior parte dei cittadini astigiani, che adotta atteggiamenti rispettosi nei confronti dell'ambiente in cui vivono.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium