/ Cronaca

Cronaca | 21 gennaio 2020, 17:18

A Moncalvo si lavora per rimuovere l'ultraleggero precipitato in piazza sabato scorso

Proseguono le indagini per stabilire la causa della tragedia in cui ha perso la vita Lino Frigo

A Moncalvo si lavora per rimuovere l'ultraleggero precipitato in piazza  sabato scorso

Vigili del Fuoco al lavoro per rimuovere, da piazza Carlo Alberto a Moncalvo, i resti dell'ultraleggero precipitato sabato a Moncalvo.

Il mezzo verrà trasferito da Morellato a Isola d'Asti dove sarà a disposizione per gli accertamenti.

A perdere la vita Lino Frigo, 70 anni, ferroviere in pensione che era decollato da Castelnuovo Don Bosco mezz'ora prima dello schianto fatale. Malore o guasto? La salma dell'uomo è stata composta all'ospedale di Casale Monferrato in attesa dell'autopsia.

Le indagini intanto proseguono e potrebbero essere utili le immagini della telecamera del Comune che si trova sulla piazza.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium