/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2019, 15:51

Anche Viarigi e Cellarengo in corsa per diventare piccole “smart cities”

Il provider EOLO mette a disposizione fino a 14.000 euro per i Comuni che accederanno al progetto “EOLO Missione Comune”

Anche Viarigi e Cellarengo in corsa per diventare piccole “smart cities”

Stanno per concludersi le votazioni della nuova fase di “EOLO Missione Comune”, iniziativa nell’ambito della quale verranno determinati i 100 piccoli Comuni italian che potranno competere per il contributo di 14.000 euro ciascuno in premi tecnologici messo in palio dal noto provider internet.

Il progetto lanciato da EOLO, principale operatore in Italia nel fixed-wireless ultra-broadband per i segmenti business e residenziale, ha come obiettivo aiutare i piccoli Comuni sotto i 5.000 abitanti a contrastare il crescente spopolamento, offrendo connettività con EOLO per due anni, tablet e webcam.

Sono previste due soluzioni dedicate alle scuole con tablet e visori per realtà virtuale, e due soluzioni per le istituzioni, per la gestione delle partiche comunali e per le pattuglie dei vigili.

Per quanto concerne l’Astigiano, l’iniziativa vede concorrere Cellarengo (che al momento ha raccolto 2.128 voti) e Viarigi (2.117), che occupano rispettivamente la 48esima e 49esima posizione in classifica generale, ma le votazioni rimangono aperte fino a giovedì 31 ottobre.

Per maggiori informazioni e dettagli sul progetto visitare l'apposito sito

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium