/ Attualità

Attualità | 27 ottobre 2019, 19:41

Don Giancarlo Iraldi è ufficialmente il nuovo parroco di Viatosto

Il sacerdote, proveniente dalla parrocchia di Tigliole, succede a don Carlo Rampone

Don Giancarlo Iraldi è ufficialmente il nuovo parroco di Viatosto

Ieri, alla presenza del sindaco di Asti Maurizio Rasero e del vescovo Marco Prastaro, don Giancarlo Iraldi ha fatto il suo ingresso ufficiale nella parrocchia di Maria Ausiliatrice di Viatosto. Dove succedde a don Carlo Rampone, ora parroco di Villanova d’Asti.

Don Iraldi ha cominciato proprio a Viatosto il suo percorso sacerdotale quando, una ventina di anni fa, era seminarista sotto la guida attenta di Don Igino. Successivamente prese i voti il 9 ottobre 2004 presso la diocesi di Savona, dove rimase per alcuni anni. Ultimamente guidava la Parrocchia di Tigliole, e a lui è affidata la cappella dell’ospedale Cardinal Massaia.

Numerosissimi i fedeli intervenuti dalle varie parrocchie che negli anni ha guidato: un pullman da Varazze, molti tigliolesi e un folto gruppo di personale del Massaia. Il rettore del borgo Viatosto lo ha subito insignito viatostino, regalandogli il foulard con i colori del borgo.

A fine celebrazione si sono esibiti sul sagrato gli sbandieratori del borgo, come augurio di un lungo cammino comunitario.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium