/ 

In Breve

| 01 marzo 2020, 17:49

Coronavirus: 50 ad oggi i casi positivi in Piemonte, a Tortona chiuso in via precauzionale il Pronto Soccorso

Dall'Istituto Superiore di Sanità al momento nella nostra Regione è confermato un solo caso sui 50, per gli altri si attende il responso. 6 ricoverati ad Asti

Coronavirus: 50 ad oggi i casi positivi in Piemonte, a Tortona chiuso in via precauzionale il Pronto Soccorso

In Piemonte sale a 50 il numero delle persone risultate positive al test sul “coronavirus covid19” in Piemonte: 37 si trovano in provincia di Asti,  5 a Torino, 3 a Novara, 3 nel Vco e 1 a Vercelli.

Di questi, 11 si trovano ricoverati in ospedale: 6 ad Asti, 3 a Novara e 2 a Torino (Amedeo di Savoia). I trattamenti in terapia intensiva sono 2 (uno a Asti e uno a Vercelli).

Tutti gli altri sono collocati in isolamento domiciliare fiduciario.

Al momento, risulta precauzionalmente chiuso il Pronto Soccorso di  Tortona, in attesa dell’esito del test su una persona che si era presentata al triage manifestando i sintomi del “caso sospetto”.

Un’altra persona, assistita in emergenza al Pronto Soccorso di Borgo Sesia, è stata immediatamente trasferita nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Vercelli, dove le camere di rianimazione sono state tutte destinate al ricovero dei pazienti definiti “casi probabili” di contagio al “coronavirus covid19”.

Tutti i sanitari impegnati nel soccorso dei casi di Borgo Sesia e Tortona sono stati posti in osservazione.

Dall’Istituto superiore di Sanità è stato al momento confermato un solo caso in Piemonte, sui 49 complessivi. Per gli altri si attende ancora il responso dello stesso istituto.

Ieri in Provincia adAsti il presidente Paolo Lanfranco ha incontrato 15 sindaci del territorio, per fornire alcuni chiarimenti soprattutto per i paesi dove vivono gli anziani risultati positivi e rientrati dal soggiorno marino di Alassio.

Chi faceva parte delle comitive, ma non tutti sono risultati positivi al primo test, vivono nei Comuni di Castagnole Monferrato, Castell'Alfero, Cerro Tanaro, Cortandone, Grazzano Badoglio, Incisa, Isola, Moncalvo, Moncucco Torinese, Penango, Portacomaro, Rocca d'Arazzo, San Damiano e Villanova. Il Cogesa da domani predisporrà consegne di pasti e spesa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium