/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2020, 11:08

Si teme per la sorte di una gatta "intrappolata" sulla controsoffittatura di un market in centro

Pepita, così si chiama la micia, ci è finita ormai sei giorni fa, disorientata dopo una caduta da un balcone.

Si teme per la sorte di una gatta "intrappolata" sulla controsoffittatura di un market in centro

Nella prima mattinata di oggi i vigili del fuoco di Asti sono stati impegnati in un intervento di soccorso animali nel pieno centro di Asti. Ovvero il tentativo di recuperare una gatta che, ormai sei giorni fa, a seguito di una caduta da un balcone, è finita sulla controsoffittatura di un supermercato in piazza Statuto.

Nonostante si trovi lì ormai da giorni – pertanto sia comprensibilmente affamata e disidratata, condizione che la proprietaria dell’animale ha cercato di contrastare mettendole a disposizione dell’acqua e del cibo – non si è lasciata avvicinare dalla squadra intervenuta che, non potendo ovviamente prolungare troppo a lungo l’intervento, intorno alle 9 ha posizionato una gabbia-trappola sperando che Pepita, così si chiama la gattina, ci entri spontaneamente consentendone il successivo recupero.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium