/ Sport

Sport | 03 marzo 2020, 18:45

Juve-Milan la presenza del pubblico torna in forse: in corso riunione tra Lega e Ministero dello Sport (VIDEO)

L'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi: "Attendiamo disposizioni, riunione in corso: non sappiamo quale sarà il futuro"

Juve-Milan la presenza del pubblico torna in forse: in corso riunione tra Lega e Ministero dello Sport (VIDEO)

Juventus-Milan, la partita infinita. A circa 24 ore dal ritorno della semifinale di Coppa Italia, previsto per domani sera alle 20:45 all'Allianz Stadium, non è ancora chiaro se la sfida si disputerà a porte aperte o chiuse.

Il decreto ministeriale infatti prevede la disputa del match a porte aperte, ma senza il pubblico proveniente da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, ma la situazione Coronavirus in Piemonte induce all'ottimismo. Per questo motivo, la presenza del pubblico allo stadio, torna prepotentemente in forse: "A Roma è in corso una riunione tra Lega Calcio, Ministero dello Sport e della Salute: la decisione è rimandata a livello nazionale" ha spiegato Luigi Icardi, assessore regionale alla Sanità.

Ancora più cauto Mario Raviolo, Responsabile emergenze 118 Regione Piemonte: "Consigliamo di ridurre al minimo possibile le esposizioni delle persone con soggetti di cui non conosciamo il rischio di contagio verso l'esterno". Raviolo, d'altra parte, ha anche invitato i cittadini a limitarsi nel frequentare posti come i pub o i supermercati. Ecco perché, pur non avendo competenze in merito, l'indicazione della Regione pare evidente: la partita va giocata senza publico.

"Il discorso della partita non è una nostra competenza, per il Governo potrebbe essere disputata. È in corso una riunione  per darci disposizioni. Non abbiamo voci in capitolo, dipende da cosa decideranno a Roma: ci atterremo a ciò che sarà deciso. C'è una riunione in Prefettura per fare il punto, non sappiamo quale sarà il futuro" ha ammesso Icardi.

In giornata era stato il presidente della Regione Alberto Cirio a esprimere perplessità sulla disputa del match a porte aperte.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium