/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 09 aprile 2020, 08:00

"Storie dall'alveare", una favola al giorno per i vostri bambini. Oggi "Nuvole di drago"

Le avventure di Ape Pina e i suoi amici, nate dalla penna di una mamma giornalista alle prese con la quarantena

"Storie dall'alveare", una favola al giorno per i vostri bambini. Oggi "Nuvole di drago"

 

Oggi nel cielo sopra il tetto della canonica è comparso un drago. Ed era piuttosto arrabbiato.

Sputava fumo dalla bocca e ruggiva peggio di un leone e un coccodrillo messi insieme. Eravamo tutti con il naso all'insù e a bocca aperta, dalla finestra spalancata.

Tutti a chiederci da dove fosse saltato fuori. E, soprattutto, perché fosse così arrabbiato.

Ad ape Pina tremavano le ali, Drillo il coccodrillo batteva tutti i denti, Adriano l'elefante si è tappato gli occhi con la proboscide e persino Tino e Tano, i due leoni, erano spaventati.

Neanche nella savana è mai comparso un bestione così grande.

Poi è arrivata Lalla la girandola e, sfruttando le correnti ascensionali, è salita sopra il tetto. La sua corolla ha iniziato a girare come l'elica di un elicottero e un vento fortissimo ha cominciato a soffiare verso il drago, che in pochi minuti ha iniziato a cambiare forma e si è dissolto nel cielo.

Come il fumo da un comignolo. Come la paura quando accendi la luce. Poi è spuntata la luna.

#storiedallalveare

@storiedallalveare

 

Valentina Mansone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium