/ Sport

Sport | 16 aprile 2020, 17:04

Il progetto My Club accoglie Normac Avb Genova e Volley Genova Vgp

Nonostante l'emergenza sanitaria, sono stati raggiunti importanti traguardi dal Club76

Il progetto My Club accoglie Normac Avb Genova e Volley Genova Vgp

In questo periodo di grande difficoltà che l’Italia intera sta vivendo con tutte le attività sportive ferme, è stato comunque raggiunto un nuovo accordo al di fuori del territorio piemontese per il progetto My Club. Grazie al lavoro di Saverio Zavattaro, responsabile del progetto, e alla disponibilità delle società contattate, entrano a far parte del My Club due note società genovesi: Normac Avb Genova Volley e Volley Genova Vgp.

I due storici sodalizi, già in sinergia in precedenza, rappresentano alla perfezione, per numeri e qualità, il movimento ligure della pallavolo femminile giovanile, in costante crescita negli ultimi anni.

Normac Avb, presieduta da Carlo Mangiapane, può contare quest’anno su 240 tesserati. La qualità del lavoro svolto con tutti i gruppi è confermata dalla Certificazione Argento della Fipav e dall’inserimento della società tra le 118 de “L’Italia Siete Voi”. Il lungo Palmares, che vede Normac con ben due titoli regionali e tre titoli provinciali (e due piazzamenti d’onore) nelle ultime due stagioni, è impreziosito da diversi premi individuali come “miglior giocatrice” e “atleta di prospettiva”. Nella stagione 2019/2020, la società genovese è impegnata in tutte le categorie regionali; la prima squadra disputa il campionato di Serie C, dove è leader (ancora imbattuta) dopo sedici giornate. Ma il settore giovanile vede anche all’opera due gruppi in Serie D, una Prima, una Seconda e una Terza Divisione. Massiccia presenza anche nei tornei giovanili, con Normac attiva in due campionati U18, tre U16, tre U14, due U13 e due U12.

Non è da meno il sodalizio di Fabrizio Fossati, con 150 tesserati. Anche per il Volley Genova Vgp c’è la soddisfazione di aver ottenuto la Certificazione Argento della Fipav e l’inserimento della società tra le 118 de “L’Italia Siete Voi”. Sono infatti ben cinque (sette le final four) le finali raggiunte (con un titolo provinciale) negli ultimi due anni a livello provinciale e regionale, arricchite da due premi individuali di “miglior giocatrice” in U16 e U18. Nella stagione in corso, la società genovese vanta la presenza di una squadra in Serie C, Serie D, Seconda e Terza Divisione. Nei campionati di categoria si legge il nome del Volley Genova Vgp in U18, U16, U14, U13 e U12, a testimonianza della profondità del movimento.

Grazie all’accordo sottoscritto con le società, ora i settori giovanili della Val Bisagno e di Sestri Ponente, leader della pallavolo ligure giovanile, sono associati al Club76 e collaboreranno da vicino, non soltanto dal punto di vista agonistico.

Dopo aver conosciuto personalmente i promotori del progetto My Club – afferma il Presidente della Normac AVB Carlo Mangiapane - mi sono reso conto della bontà di un percorso di crescita adatto alla nostra realtà ligure. Sono certo che, nei prossimi anni, i frutti di questa collaborazione verranno raccolti creando un percorso per le atlete più dotate e creando i presupposti per far crescere tutto il settore giovanile, in particolare quelle giocatrici che sono un po’ più indietro nella preparazione. Non è la prima volta che ci propongono una collaborazione con società nazionali ma, in questo caso, aderendo sono certo di aver fatto la scelta giusta per la crescita delle nostre atlete”.

Anche Fabrizio Fossati, Presidente del Volley Genova VGP esprime soddisfazione: “La grande stima che ho nei confronti di Max Gallo, direttore sportivo del Fenera Chieri ‘76, ha facilitato il raggiungimento di un accordo, il quale principalmente prevede la collaborazione tecnico-sportiva del My Club di cui la stessa Fenera Chieri ‘76, società di serie A, è la punta di diamante. Lo scopo è creare una base di condivisione delle metodologie di allenamento e dell’approccio alle giovani pallavoliste proprie della società professionistica. Questo accordo è il primo obbiettivo che mi ero prefissato, quale responsabile del settore giovanile della collaborazione Normac – Vgp. Oggi poniamo il primo mattoncino di un percorso lungo e difficile ma, nello stesso tempo, ambizioso ed intrigante”.  

Contento anche il responsabile del progetto, Saverio Zavattaro: “Anche se ormai è ufficiale lo stop della stagione 2019/2020, siamo molto felici che due società di questo livello entrino a far parte della nostra famiglia. Con loro condivideremo esperienze societarie di ogni tipo, a partire dal punto di vista tecnico”.

Le due società genovesi sono infatti già al lavoro con gli allenatori del Club76, attraverso incontri virtuali su piattaforme online.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium