/ Sport

Sport | 19 aprile 2020, 07:10

Brividi e commozione per l'addio al nuoto di Alice Franco

Novanta minuti di racconti e aneddoti legati alla carriera di una ragazza che ha regalato emozioni con i suoi successi in vasca

Brividi e commozione per l'addio al nuoto di Alice Franco

Grandi emozioni mercoledì sera per la serata dedicata all’addio dell’attività agonistica di Alice Franco, la più forte nuotatrice di sempre della provincia di Asti.

Novanta minuti di racconti e aneddoti legati alla carriera agonistica di una ragazza che ha regalato numerose emozioni con i suoi successi in campo nazionale e internazionale. Oltre alla presenza di Giovanni Palumbo (presidente del sodalizio astigiano), Pino Palumbo (storico allenatore di Alice per 19 anni, ora in forze all'Orangym di Nizza Monferrato ) e Paolo Ruscello (suo preparatore atletico ora responsabile tecnico Astinuoto) è stata arricchita/allietata da due ospiti d’eccezione: Massimo Giuliani (CT della nazionale di Fondo) e Martina Grimaldi (bronzo olimpico a Londra 2012) che hanno rievocato alcuni momenti vissuti assieme descrivendo lo sport come esperienza formativa di confronto con se stessi e con gli altri.

Astinuoto e Orangym desiderano ringraziare tutti i partecipanti alla serata, in particolare il moderatore Alberto Fumi con l'intenzione di riabbracciare in un futuro prossimo l'ondina astigiana per omaggiarla di un evento che celebri questi 20 anni di carriera.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium