/ Attualità

Attualità | 03 maggio 2020, 17:06

#Lastorianonsiferma! Il video del Collegio dei Rettori del Palio di Asti emoziona e lancia il futuro [VIDEO]

Un altro video sarà proposto martedì, giorno in cui si festeggia il Santo Patrono

MerfePhoto

MerfePhoto

Impossibile non emozionarsi per un amante del Palio, impossibile non respirare e vivere l'emozione che trapela in sette minuti intensi che raccontano una storia d'amore.

Sulla pagina del Collegio dei Rettori dai ieri sera campeggia il video #lastorianonsiferma, un omaggio al Palio di Asti, con immagini (di MerfePhoto) dello scorso anno.

Doveva essere il giorno della Stima del Palio, annunciata in forma ridotta e poi disdetta con un laconico comunicato. Ma questo video, costruito con l'aiuto di tutti i Borghi, Rioni e Comuni, ha compensato in qualche modo questa mancanza.

"I colori si mescolano tra loro creando un arcobaleno" recita la voce di Giulia Cataldi, a rimarcare che, sì, il Palio è rivalità, a volte scontri, sicuramente sfottò, ma che l'amore e la passione è una e il cuore che batte è unico.

I gruppi dei giovani musici, che, per realizzare il video hanno suonato nelle loro case, nei loro cortili, hanno dato il senso del video che si chiude sulla vittoria di Cattedrale, dopo ben 42 anni di attesa.

Un altro video tornerà, in chiave diversa, per celebrare il santo Patrono, martedì 5 maggio per l'arrivo del drappo dipinto da Ottavio Coffano, in Collegiata.

Il montaggio del video è di Audoleone Rubolino.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium