/ Attualità

Attualità | 14 maggio 2020, 17:00

Alla Casa di riposo "Città di Asti" arriva il totem che misura la temperatura corporea

Uno strumento che potrà servire a monitorare anche chi, in futuro, verrà a fare visita agli ospiti. Il Commissario straordinario: "Situazione serena, attendiamo esiti dei primi tamponi di verifica di guarigione"

Alla Casa di riposo "Città di Asti" arriva il totem che misura la temperatura corporea

Da oggi la Casa di riposo "Città di Asti" è dotata di un totem finalizzato alla rilevazione della temperatura corporea.

Uno strumento utile ed efficace, che permetterà di monitorare la temperatura del personale in ingresso e, in un futuro, anche di chi entrerà per fare visita agli ospiti della struttura. Al momento, le visite sono sospese almeno per tutto il mese di maggio.

Il totem opera, inoltre, nel pieno rispetto della privacy. Non registra le rilevazioni ma invia un alert orario sulle rilevazioni difformi dalla norma, permettendo così di evidenziare l’eventuale lavoratore che, anche a fronte della segnalazione di stop per temperatura superiore a 37,5°, abbia comunque preso servizio.

Clima più sereno, in attesa degli esiti dei tamponi di verifica

"In questo giorni il clima in casa di riposo è più sereno, i dati appaiono confortanti e la situazione pare avviarsi verso una stabilizzazione epidemiologica. Proprio in queste settimane sono stati eseguiti i primi tamponi di verifica di guarigione che se confermati, potrebbero far uscire dall’isolamento e tornare alle loro camere i nostri ospiti", spiega il Commissario straordinario, Giuseppe Camisola.

Ad oggi la Casa di riposo "Città di Asti" ha investito nell’acquisto dei Dispositivi di Protezione Individuale circa 70mila euro, ricevendo donazioni per una cifra di oltre 11mila euro.

Come donare

Resta aperta la sottoscrizione a sostegno della Casa di Riposo per l’emergenza COVID 19, utilizzando il seguente IBAN: IT 66 F 06085103160 0000 0006259 con causale di versamento “emergenza Coronavirus”.

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium