/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 22 maggio 2020, 11:00

Molti musei di Asti resteranno chiusi fino a giugno, nonostante il dpcm sulle riaperture

È quanto deciso dalla Fondazione Asti Musei, che comprende sette realtà del territorio tra cui Palazzo Mazzetti e Palazzo Alfieri

Palazzo Mazzetti

Palazzo Mazzetti

Nonostante il dpcm sulle riaperture desse il via libera ai musei già a partire dal 19 maggio, la Fondazione Asti Musei ha deciso di mantenere abbassate le serrande ancora fino a giugno.

La Fondazione, che comprende Palazzo Mazzetti, Palazzo Alfieri, Torre Troiana, Domus Romana, Battistero e Cripta e Museo di Sant’Anastasio, ha ancora diversi interrogativi a cui dare risposta: quanti accessi consentire per le visite guidate, le prenotazioni, i biglietti e gli ingressi contingentati. 

Giorni decisivi quelli che verranno, per perfezionare l'organizzazione e la nuova gestione dei flussi di visitatori.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium