/ Scuola

Scuola | 21 giugno 2020, 10:57

Maturità e futuro radioso per due atleti astigiani presto in pista e sulle strade

Matilde Vitillo, maturanda al Classico, ha già sostenuto l'esame, il velocista Joseph Twmasi, lo sosterrà mercoledì all'Artom

Maturità e futuro radioso per due atleti astigiani presto in pista e sulle strade

Maturità 2020 specialissima per due giovanissimi atleti astigiani, che alle prese con il lockdown, hanno temuto di vedere congelati alcuni sogni e soprattutto l’incognita di una maturità che fino all’ultimo non si sapeva come sarebbe stata.

MATILDE VITILLO E JOSEPH TWMASI IN PISTA E SUI BANCHI

Invece, passo dopo passo, allenamenti casalinghi, studio, i giorni fatidici sono arrivati per la ciclista Matilde Vitillo e il velocista Joseph Twmasi.

Matilde, che vive a Frinco e ha frequentato il Liceo Classico, ha già affrontato la “matura” il 17 giugno ed ora può tornare a pensare ai suoi allenamenti con sguardo sereno verso un futuro tutto da mordere alla luce dei suoi 19 anni e dei suoi successi, già tre ori tra campionati Mondiali ed Europei su pista.

Joseph, di Villanova, velocista cresciuto nella “Vittorio Alfieri”, invece deve ancora sedersi di fronte alla commissione del Castigliano che lo esaminerà, all’Artom, mercoledì 24 giugno, ultimo della sua scuola.

Ma non è certo un percorso da ultimo quello del 18enne abituato ad essere sempre tra i primi.

Il velocista, in forza al Rieti, all’Atletica studentesca, tornerà in pista il 24 luglio

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium