/ Cronaca

Cronaca | 10 luglio 2020, 18:14

False mail ‘a firma’ Agenzia delle Entrate celano una nuova truffa informatica

Nel file allegato è presente un malware in grado di entrare in possesso di credenziali bancarie

False mail ‘a firma’ Agenzia delle Entrate celano una nuova truffa informatica

La Polizia Postale segnala che è in atto un invio massivo di mail dal contenuto malevolo, spedite a numerosi utenti ed organizzazioni italiane.

Le mail fraudolente simulano comunicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate, invitando le potenziali vittime a prendere immediata visione del documento allegato alla comunicazione.

In realtà, l’apertura dell’allegato espone a un rischio molto elevato, poiché il documento compresso contiene un file Excel integrato con il malware Ursnif, software malevolo capace di entrare in possesso delle credenziali per accedere, attraverso l'home banking, ai conti correnti degli utenti che inconsapevolmente lo installano sul loro personal computer.

Fortunatamente, gran parte dei sistemi di home banking ormai utilizzano sistemi di ‘double check’ finalizzati a proteggere i dati (e il denaro) dei correntisti, ma in ogni caso prestare la massima attenzione è sempre l’atteggiamento migliore.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium