/ Cronaca

Cronaca | 27 luglio 2020, 13:25

Continua la mattinata “da dimenticare” sulle autostrade astigiane: tamponamento auto-autoarticolato sull’A21

L'automobilista, la cui vettura si è incastrata sotto il rimorchio che la precedeva, è stato elitrasportato in ospedale

Continua la mattinata “da dimenticare” sulle autostrade astigiane: tamponamento auto-autoarticolato sull’A21

Squadre di vigili del fuoco di Asti sono impegnati, ormai da quasi un’ora, sul tratto astigiano della autostrada Torino-Piacenza dove, all’altezza del km. 13+500, ovvero pochi chilometri dopo l’immissione della barriera di Villanova d’Asti, si sono violentemente urtati un’autovettura e un autoarticolato che viaggiavano in direzione Piacenza.

L'auto si è incastrata sotto il rimorchio del mezzo pesante. L'automobilista al volante della vettura, estratto dalla carcassa dai vigili del fuoco, intervenuti da Asti e Chieri, è stato affidato al personale del 118 che ne ha disposto l'elitrasporto in ospedale. Ricoverato in codice giallo, non ha mai perso conoscenza e i suoi parametri vitali sono stabili.

Poiché i mezzi incidentati sono fermi sulla corsia di marcia, la carreggiata è al momento transitabile esclusivamente sulla corsia di sorpasso, il che sta ovviamente comportando il formarsi di rallentamenti.

GLI ALTRI INCIDENTI

Nella prima mattinata, si sono verificati rallentamenti sull'Asti-Cuneo a seguito della perdita del carico da parte di un autoarticolato che trasportava bottiglie d'acqua (CLICCA QUI per rileggere l'articolo) e, sempre sulla stessa tratta, intorno alle 11 si è verificato un tamponamento che ha provocato ulteriori disagi (CLICCA QUI per rileggere l'articolo). Da segnalare, infine, l'incidente mortale avvenuto la scorsa notte a Villanova d'Asti, dove un 50enne ha perso il controllo dell'auto schiantandosi contro un guard-rail (CLICCA QUI per rileggere l'articolo)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium