/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 28 luglio 2020, 10:15

Continuano gli spettacoli teatrali al Michelerio per la rassegna "Estiamo insieme"

Martedì 18 agosto in scena il monologo dell'astigiano Fabrizio Rizzolo: “La domanda perfetta”, accompagnato dal chitarrista Marco Soria e dalla cantante Susi Amerio

Continuano gli spettacoli teatrali al Michelerio per la rassegna "Estiamo insieme"

L’estate nel cortile del Palazzo di Michelerio continua con Estiamo Insieme, rassegna organizzata dal Comune di Asti, in collaborazione con il Circolo Vertigo. Fino al 26 agosto al programma di film di una rassegna storica come “Cinema Cinema” si affianca come novità un cartellone di musica e teatro che vede come protagonisti gli artisti astigiani.

Questo il programma di agosto: martedì 4 agosto “A letto dopo Carosello” di Paola Tiziana Cruciani, con Michela Andreozzi, un viaggio nostalgico e divertito negli anni 70 con gli occhi di una bambina, seguito dalla proiezione del film “Brave ragazze”, sempre di Michela Andreozzi, con Ambra Angiolini e Serena Rossi. Mercoledì 5 agosto spazio alla lettura di Rosmunda, tragedia di Vittorio Alfieri, proposta dall’Associazione Cenacolo Alfieriano in collaborazione con il Teatro del Borbore e accompagnata dalla musica antica de “La Ghironda”.

Martedì 11 agosto Gino Vercelli dirige uno spettacolo tutto al femminile, “Le Dame senza i Cavalieri” con i Roccaroiu, mentre mercoledì 12 agosto torna la musica della Palmarosa Band con “Gli chansonnier… dai boulevard di Parigi ai carrugi di Genova”.

Martedì 18 agosto va in scena il monologo di Fabrizio Rizzolo “La domanda perfetta”, accompagnato dal chitarrista Marco Soria e dalla cantante Susi Amerio, un viaggio tra i più bei racconti delle religioni del mondo, con la regia di Fulvio Crivello, seguito mercoledì 19 agosto da un altro appuntamento targato “Dal frastuono: voci inascoltate” della Fondazione Gabriele Accomazzo per il Teatro: “Shakespeare: sonetti d’amore” con Mirco Tosches e Sara Manzoni, accompagnati dalla violinista Martina Amadesi.

Martedì 25 agosto la Compagnia Fratelli Ochner presenta Alberto Barbi in “La maglia nera – Malabrocca al Giro d’Italia”, un racconto poetico e divertente, difficile e avventuroso come il ciclismo e la vita. Chiusura mercoledì 26 agosto con “Soldato mulo va alla guerra”, produzione del Teatro degli Acerbi con Massimo Barbero, testo e regia Patrizia Camatel, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini: nel mondo straziato dalla guerra la bestialità è caratteristica degli uomini, mentre gli animali al fronte, rimangono l’ultimo baluardo di umanità e vita...

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,30. I biglietti (10 euro posto unico( si possono acquistare in prevendita al Teatro Alfieri nei giorni di spettacolo (martedì e mercoledì) dalle 17 alle 19, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13, oppure il giorno dello spettacolo direttamente nel cortile del Michelerio a partire dalle 20. Per informazioni è possibile contattare la biglietteria del Teatro Alfieri: 0141.399057. In caso di pioggia gli eventi teatrali potranno eventualmente essere riprogrammati dopo il 6 settembre.

Si ringrazia la Nuova Coop che con questa rassegna inizia la sua collaborazione con la Città di Asti per gli eventi culturali.

Il programma completo è disponibile su www.comune.asti.it

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium