/ Attualità

Attualità | 06 agosto 2020, 09:47

Asti, dal 10 al 22 agosto sospese le linee extraurbane di Asp, ma potenziato il Taxibus

Il servizio di collegamento delle frazioni sarà attivo anche da Quarto, Valenzani, Revignano e Montemarzo, al lunedì, mercoledì e sabato

Asti, dal 10 al 22 agosto sospese le linee extraurbane di Asp, ma potenziato il Taxibus

A partire da lunedì 10 agosto, e fino a sabato 22, le linee extraurbane di Asp, Nizza Monferrato-Mombercelli e Asti-Tigliole-Asti, saranno sospese.

Durante il periodo di sospensione di tutte le linee extraurbane della provincia, nei giorni feriali di lunedì, mercoledì e sabato, il collegamento tra la città di Asti e le frazioni di Quarto, Valenzani, Revignano e Montemarzo sarà garantito da un potenziamento del servizio Taxibus.

Per utilizzare il Taxibus è necessario effettuare una prenotazione il giorno feriale precedente l’utilizzo, a partire da sabato 8 agosto, tra le ore 8 e le ore 12, telefonando al Movicentro di via Artom 10 (0141/434.711).

Alle ore 8 circa del giorno successivo a quello di prenotazione, il taxi sarà presente nella frazione indicata, alla fermata Asp scelta. Si dirigerà ad Asti, fermando in piazza Alfieri, da cui ripartirà alle ore 12 verso il punto di partenza del viaggio di andata.

Durante il periodo estivo continua inoltre il servizio Taxibus del sabato che trasporta ad Asti gli utenti delle frazioni di San Grato, Serravalle, Mombarone, Valleandona e Vaglierano.

Per informazioni, tel. 0141.434711, www.asp.asti.it e App AstiSmartBus.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium