/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 11 settembre 2020, 19:30

Raccolta fondi promossa da Rsu della Saclà a favore dell'Associazione volontari Protezione Civile Città di Asti

Un'ora di retribuzione, devoluta per un totale di 3168 euro e raddoppiata dall'azienda, destinata per allestire l'automezzo dell'Associazione

Raccolta fondi promossa da Rsu della Saclà a favore dell'Associazione volontari Protezione Civile Città di Asti

La Rsu della Saclà ha promosso una raccolta a favore della Associazione Volontari di Protezione Civile - Città di Asti Odv.

I dipendenti che hanno aderito all'iniziativa, hanno devoluto un'ora di retribuzione, per un totale di 3.168 euro. L'Azienda ha integrato la donazione mettendo a disposizione un'identica cifra.

La somma è stata destinata ad allestire con attrezzature particolari l'automezzo acquistato dall’associazione con il bando indetto dalla Fondazione Crt.

"Un atto - spiegano dall'azienda - che esprime la costante attenzione di Saclà nei riguardi di una città e un territorio a cui si sente intimamente legata".

L’associazione  tramite il suo presidente, Oscar Ferraris, ha ringraziato  sentitamente la RSU, i dipendenti e la società per il generoso contributo e il riconoscimento del lavoro svolto in questi anni.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium