/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 14 settembre 2020, 16:47

Superbonus: come funziona per le imprese edili, tutele e raccomandazioni. Un convegno per approfondirne gli aspetti

L'incontro si terrà al Polo Universitario di Asti, giovedì 17 settembre alle 16,30

Superbonus: come funziona per le imprese edili, tutele e raccomandazioni. Un convegno per approfondirne gli aspetti

Al Polo Universitario di Asti, giovedì 17 settembre alle 16,30, si terrà un convegno aperto alla partecipazione delle imprese associate Ance Asti ed agli iscritti agli Ordini Professionali, per discutere del Superbonus 110%, approvato all’interno del Decreto Rilancio, che eleva l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per specifici interventi di efficientamento energetico degli edifici al 110%.

Il neo-Capo Gruppo del Gruppo Costruttori Edili dell’Unione Industriale della Provincia di Asti, Carlo Fornaca è “convinto che quanto introdotto dal Decreto Rilancio sia un’opportunità per un vero ammodernamento degli immobili del nostro territorio, con ricadute positive sulla nostra economia. E’ un’occasione imperdibile per rilanciare il settore dell’edilizia colpito da troppi anni consecutivi di crisi”.

Al fine di approfondire gli aspetti tecnici e pratici dell’applicazione del Superbonus, il Gruppo Costruttori Edili dell’Unione Industriale della Provincia di Asti co-organizza, congiuntamente a Collegio dei Geometri di Asti, Ordine degli Architetti di Asti, Ordine degli Ingegneri di Asti, CasaClima network Piemonte–Valle d’Aosta, e con il patrocinio di ANACI – Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari, il Convegno “SUPERBONUS: come funziona per le imprese edili, tutele e raccomandazioni per i progettisti e le imprese”.

Relatori il geom. Andrea Leone di Casa Clima Network, l’arch. Enzo Scalone del Comune di Asti, il Dott. Andrea Bonino dell’Unione Industriale della provincia di Asti e la Dott.ssa Francesca Nieddu di Banca Intesa San Paolo, banca convenzionata Ance.

Si terrà poi una tavola rotonda, alla quale parteciperanno, oltre ai relatori ed ai presidenti degli Enti organizzatori, l’Ing. Paola Malabaila, Presidente di Ance Piemonte, la dott.ssa Laura Barolo Presidente di Anaci e l’Arch. Antonio Scaramozzino, Dirigente del settore Urbanistica del Comune di Asti.

Modera l’Arch. Elena Ivaldi di Ance Asti.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium