/ Cronaca

Cronaca | 11 ottobre 2020, 13:45

Anche il Coordinamento di Protezione Civile di Asti a Limone Piemonte, dopo l'alluvione (FOTO E VIDEO)

Solo Limone conta 80 milioni di euro di danni. Anche le nostre squadre stanno lavorando sul posto, tra case crollate, strade distrutte e macerie

Anche il Coordinamento di Protezione Civile di Asti a Limone Piemonte, dopo l'alluvione (FOTO E VIDEO)

Continua senza sosta il lavoro dei volontari dopo la grave alluvione che ha colpito Limone Piemonte.

Strade devastate, case crollate, alberi divelti, macerie. Sono immagini che fanno male, per cui il nostro Piemonte continua la conta dei danni, dai numeri impressionanti.

Solo Limone, infatti, conta 80 milioni di euro di danni. 

Sono tantissime le forze richieste per uscire da una situazione di emergenza impressionante. A dare il proprio contributo anche il Coordinamento territoriale di volontari di protezione civile di Asti.

Tantissimi i volontari e i mezzi impegnati ad oggi ancora presenti.

In totale per la Protezione civile territoriale oltre 100 volontari, 13 mezzi, 8 motopompe, montata e attrezzata una cucina da campo, 2 scavatori e 2 Bobcat.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium