/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2020, 08:04

Oggi a Roma scendono in piazza gli infermieri. Centinaia anche dal Piemonte [FOTO]

"Si mantengano le promesse fatte per valorizzare la professione e dare condizioni lavorative dignitose". In piazza anche una nutrita delegazione astigiana

Oggi a Roma scendono in piazza gli infermieri. Centinaia anche dal Piemonte [FOTO]

Oggi a Roma scendono in piazza gli infermieri

"Dopo aver manifestato nelle piazze di tutte le regioni italiane, spiega Francesco Coppolella, NurSind Piemonte, arriviamo a Roma e manifesteremo con attenzione e nel rispetto delle regole e delle normative anti covid per chiedere: un aumento delle retribuzioni,  la valorizzazione della professione e condizioni di lavoro dignitose.

Gli infermieri sono pronti a sostenere tutti coloro che oltre alle parole passeranno ai fatti".

Dal Piemonte sono diverse centinaia a partecipare, tra cui una nutrita delegazione astigiana, in questo momento davanti alle autorità a Montecitorio.

La manifestazione è indetta da NurSind, la  più grande rappresentanza sindacale infermieristica in Italia.
Le due piazze piu importanti di Roma sono collegate tra loro con due maxi schermi, Montecitorio e piazza del Popolo

"Manifesteremo con attenzione e nel rispetto delle regole e delle normative anti covid, spiega Coppolella - per chiedere un aumento delle retribuzioni, la valorizzazione della professione e condizioni di lavoro dignitose.

Gli infermieri pronti a sostenere tutti coloro che oltre alle parole passeranno ai fatti".

"Siamo qui, ricorda Gabriele Montana Segretario di NurSind Asti, per ricordare alle istituzioni di mantenere le promesse, non facciamo guerra a nessuno".

Sul selciato le magliette per onorare i tanti infermieri deceduti.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium