/ Attualità

Attualità | 21 ottobre 2020, 08:37

A Buttigliera d'Asti il sindaco mette in guardia sull'aumento dei contagi

Non si registrano contagi nella Casa di Riposo, dove sono state attivate procedure per la sicurezza

A Buttigliera d'Asti il sindaco mette in guardia sull'aumento dei contagi

Il sindaco di Buttigliera di Asti, con una nota ha segnalato che la situazione dei contagi in paese è in peggioramento e c'è un aumento dei positivi (7 al momento).

"Ad oggi non si segnalano casi di Covid-19 in casa di riposo, spiega, nella quale sono state immediatamente attivate delle specifiche procedure per garantire la sicurezza degli ospiti e dei lavoratori.
Tralasciando la speculazione sul numero assoluto dei positivi che purtroppo è variabile e indicativo fino ad un certo punto, ci tengo invece a segnalare che la tendenza è in aumento da alcune settimane, per cui invito tutti a rispettare le ormai note indicazioni di sicurezza".

Il sindaco sollecita i suoi concittadini al rispetto delle norme igienico-sanitarie ricordando che"il lavaggio delle mani previene, oltre che il Covid-19, anche altre infezioni compresa l'influenza. Sottolineo l'importanza della vaccinazione antinfluenzale, sopratutto in quest'anno molto delicato. Invito le persone più fragili e i soggetti a rischio a rivolgersi al proprio medico di base per avere le informazioni necessarie e dirimere eventuali dubbi. Il vaccino antinfluenzale non protegge dal Covid-19 ma, visto che i sintomi sono simili, si evita di sovraccaricare gli ospedali già in affanno.
Negli ospedali è imminente una nuova trasformazione di alcuni reparti in aree Covid-19, con riduzione o sospensione di determinati servizi non essenziali. Ricordo ad esmpio che in primavera è stato necessario sospendere tutti gli interventi non salvavita o urgenti. E' un gesto di responsabilità civile non sovraccaricare il sistema sanitario con mali di stagione facilmente prevenibili".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium