/ Attualità

Attualità | 21 ottobre 2020, 10:44

Ad Asti test sierologico per la Polizia Locale. Rasero e Bona: "Un segnale per i nostri agenti quotidianamente impegnati sul territorio"

Allo screening potranno partecipare su base volontaria tutti i componenti del Comando di Asti, in caso di positività, saranno contattati dall'Asl per il tampone

Ad Asti test sierologico per la Polizia Locale. Rasero e Bona: "Un segnale per i nostri agenti quotidianamente impegnati sul territorio"

La Giunta comunale di Asti ha deliberato la stipula del protocollo operativo tra l’Amministrazione Comunale e l’A.S.L. AT per l’effettuazione dei test sierologici al personale della Polizia Municipale di Asti.

Questo protocollo è un importante segnale che vogliamo dare ai nostri agenti della Polizia Municipale, giornalmente impegnati sul territorio in questa difficilissima emergenza e che ora sta tornando prepotentemente alla ribalta - spiegano il sindaco Maurizio Rasero e l'assessore Marco Bona - allo screening potranno partecipare su base volontaria tutti i componenti del Comando di Asti, i quali, in caso di esito positivo, saranno ricontattati dall’ASL per l’effettuazione del tampone rino-faringeo di controllo.

Ringraziamo l’Asl At e il Commissario Giovanni Messori Ioli per la disponibilità e l’opportunità concessa ai nostri agenti, in modo da avere sotto controllo la diffusione di questa bruttissima malattia, e cogliamo l’occasione per esprimere la nostra gratitudine ai medici e a tutto il personale sanitario che sta operando in questa lunga emergenza”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium