/ Attualità

Attualità | 23 ottobre 2020, 07:30

Il Covid non ha fermato l'arrivo del Giro d'Italia ad Asti. Oggi il grande giorno

La tappa Morbegno Asti entrerà in città intorno alle 16.12. Arrivo in piazza Alfieri. Tutte le informazioni sulla viabilità

Il Covid non ha fermato l'arrivo del Giro d'Italia ad Asti. Oggi il grande giorno

È arrivato il giorno, un giorno che era tanto atteso a maggio, che avrebbe portato Asti ad una grande notorietà. Sole, spensieratezza, voglia di stare all’aperto, sport.

La notizia che Asti sarebbe stata sede di tappa del 103° Giro d’Italia aveva reso tutti felici e con tantissimi eventi da organizzare e condividere.

Ma in questo anno terribile anche lo sport ha avuto il suo stop, quindi la Carovana Rosa è stata spostata ad ottobre con le incognite clima e con i pessimi numeri del Covid.

Arriva la Morbegno Asti.. la più lunga del Giro

Oggi ad Asti arriva 19esima tappa, la Morbegno- Asti, la più lunga (251 Km), la più facile, a portata di velocisti, sotto la pioggia, con eventi ridotti e il Covid che ha colpito duro anche all'interno.

La tappa che porterà alla complicata Alba Sestrière.

Il Giro d'Italia aveva già fatto tappa ad Asti nel 1935, nel 1960, nel 1963 e nel 2003.

Il 7 giugno 1935 sulla pista in terra battuta dello stadio comunale si impose il ligure Giuseppe Olmo davanti al grande Alfredo Binda.

Il 29 maggio 1960, volata affollata sulla pista dello stadio e netta vittoria del belga Rik Van Looy. La maglia rosa del belga Jos Hoevenaers, ma il Giro venne vinto dal francese Jacques Anquetil.

Il 28 maggio 1963 allo stadio si impose allo sprint Vito Taccone.

Il 28 maggio 2003 con l’arrivo in via Torchio, si impose Alessandro Petacchi. In gruppo c'era anche il compianto Marco Pantani, morto 8 mesi dopo.

Il percorso

Gli atleti entreranno in Asti, indicativamente tra le 16.12 e le 16.47, con provenienza da Castello d'Annone, e percorreranno corso Alessandria, piazza I Maggio, via Calosso, corso alla Vittoria con arrivo in piazza Alfieri di fronte al Palazzo della Provincia/Prefettura. Il percorso di gara verrà chiuso al traffico almeno 2 ore prima. Asti, tuttavia, essendo sede di arrivo di tappa, dovrà interdire la circolazione con un ulteriore margine di anticipo, al fine di consentire gli allestimenti dell'ultimo tratto di gara.

Sono pertanto possibili chiusure e rallentamenti della circolazione fin dalle 12.30/13. Mentre in corso alla Vittoria il transito sarà interdetto fin dalle primissime ore del mattino.

In occasione dell'arrivo degli atleti si verificheranno inoltre momentanee interruzioni della circolazione anche sui tratti viabili limitrofi al percorso di gara (in particolare sul corso G. Ferraris e sul corso L. Einaudi).

Divieti di sosta per allestimenti

Per consentire l'allestimento di tutte le strutture al seguito del Giro d'Italia (allestimento arrivo, open village, parcheggio sponsor, parcheggio invitati, parcheggio bus team sportivi, area RAI, ecc), nelle piazze Campo del Palio, Alfieri, Libertà e zone limitrofe, la sosta è vietata fino a tarda sera. Considerando la significativa carenza di parcheggi, al pubblico è pertanto sconsigliato transitare nelle zone a ridosso di tali aree.

Sul percorso di gara, a partire dal passaggio a livello sul corso Alessandria, la sosta sarà vietata. Sarà altresì vietata la sosta,  su tutto il corso alla Vittora ivi compresa la corsia di marcia con direzione piazzale Vittoria in quanto interessata da strutture di hospitality.

Chiuse in anticipo le scuole

 

Il sindaco Rasero ha disposto   la chiusura anticipata alle 12,30 di tutti i nidi d’infanzia, comunali e privati, di tutte le scuole di ogni ordine e grado ma anche dell’università degli enti e delle agenzie di formazione, dei Cpia e dei centri diurni socio-terapeutici. Chiusa la scuola elementare Baracca, che si affaccia sul percorso di arrivo del Giro.

Raccolta rifiuti

Oggi non sarà effettuata la raccolta rifiuti porta a porta dei rifiuti in corso Alessandria, nel tratto tra piazza I Maggio e la rotonda con via del Lavoro e via Maggiora. Le raccolte di organico, carta e plastica sono posticipate a sabato. —

Variazioni di percorso per i bus

Alcune corse delle linee urbane, frazionali ed extraurbane di Asp effettueranno variazioni di percorso e orario nel periodo interessato dal passaggio della corsa. La situazione si regolarizzerà nel tardo pomeriggio salvo il protrarsi di interruzioni alla viabilità cittadina.

Gli autobus delle linee 1 e 1/ diretti in località Trincere e San Marzanotto circoleranno con regolarità fino alla corsa in partenza alle ore 12,40 dal capolinea di località Valbella. Dalle ore 14 alle ore 17,20 percorreranno esclusivamente il tratto da piazza Marconi a località Trincere o San Marzanotto con orari regolari. Le linee riprenderanno il percorso ordinario dalla corsa in partenza alle ore 17,55 dal capolinea di località Valbella.

Gli autobus delle linee 1 e 1/ diretti in località Valbella circoleranno regolarmente fino alle corse in partenza alle ore 11,18 dal capolinea di Località Trincere e alle ore 11,56 dal capolinea di San Marzanotto. Dalle ore 14 alle ore 17,20 percorreranno esclusivamente il tratto da piazza Marconi a località Trincere o San Marzanotto con orari regolari. Le linee riprenderanno il percorso regolare dalle corse in partenza alle ore 17,36 dal capolinea di San Marzanotto e alle ore 18,42 dal capolinea di località Trincere.

Gli autobus delle linee 2 e 2/ diretti in via Urbani e località Variglie copriranno il percorso regolare fino alla corsa in partenza alle ore 11,41 dal capolinea di via Spandre. Dalle ore 12,20 alle ore 17,40 i tragitti saranno suddivisi: i bus percorreranno il tratto da via Spandre a corso Dante e il tratto da piazza Marconi a via Urbani o località Variglie. Le linee riprenderanno il percorso regolare dalla corsa in partenza alle ore 17,41 dal capolinea di via Spandre.

Gli autobus delle linee 2 e 2/ diretti in via Spandre seguiranno il percorso regolare fino alle corse in partenza alle ore 11,11 dal capolinea di Variglie e alle ore 11,44 dal capolinea di via Urbani. Dalle ore 12,20 alle ore 17,40 i tragitti saranno suddivisi: i bus percorreranno il tratto da corso Dante a via Spandre e da via Urbani o località Variglie a piazza Marconi. Le linee riprenderanno il percorso regolare dalle corse in partenza alle ore 17,45 dal capolinea di località Variglie e alle ore 18,22 dal capolinea di via Urbani.

Gli autobus della linea 3 in direzione località Canova effettueranno il percorso regolare fino alla corsa in partenza alle ore 12,33 dal capolinea di corso Alessandria (stazione di servizio Eni). Dalle ore 13,36 alle ore 17,45 l’autobus percorrerà soltanto il tratto da piazza Marconi a località Canova. Le linea riprenderà a circolare regolarmente dalla corsa in partenza alle ore 17,41 dal capolinea di corso Alessandria.

Gli autobus della linea 3 in direzione corso Alessandria (stazione di servizio Eni) seguiranno il regolare percorso fino alla corsa in partenza alle ore 12,27 dal capolinea di località Canova. Dalle ore 13,36 alle ore 17,45 l’autobus percorrerà soltanto il tratto da piazza Marconi a località Canova. La corsa riprenderà il percorso regolare dalla corsa in partenza alle ore 17,45 dal capolinea di località Canova.

Gli autobus della linea 4 in direzione via Torchio seguiranno il percorso regolare fino alla corsa in partenza alle ore 13,12 dal capolinea di via Graziani (N.S. di Lourdes). Dalle ore 13,15 alle ore 18,02 percorreranno esclusivamente il tratto tra via Torchio e piazza Marconi. Il percorso regolare riprenderà dalla corsa in partenza alle ore 17,59 da via Graziani.

Gli autobus della linea 4 in direzione via Graziani (N.S. di Lourdes) seguiranno il tragitto regolare fino alla corsa in partenza alle ore 12,30 dal capolinea di via Torchio. Dalle ore 13,15 alle ore 18,02 percorreranno esclusivamente il tratto tra via Torchio e piazza Marconi. Riprenderanno il regolare percorso dalla corsa in partenza alle ore 18,03 dal capolinea di via Torchio.

Le corse degli autobus delle linea 6 in partenza dalle ore 13,56 alle ore 17,15 da piazza Marconi non transiteranno in corso alla Vittoria, via Calosso, corso Alessandria e corso Palestro, ma fermeranno in piazza Leonardo da Vinci, corso Cavallotti e via Antica Cittadella.

Gli autobus della linea 7 effettueranno variazioni di percorso e orari per tutta la giornata collegando la stazione ferroviaria di piazza Marconi con l’ospedale Cardinal Massaia transitando lungo corso Don Minzoni, viale Partigiani e corso Dante. I percorsi e gli orari saranno pubblicati sul sito internet www.asp.asti.it

Il bus della linea frazionale Asti-Quarto-Valenzani anticiperà alle ore 13 la partenza da piazza Marconi della corsa delle ore 13,55.

L’autobus della linea frazionale Castiglione-Pontesuero-scuola media Jona anticiperà alle ore 13 la partenza da piazza Marconi della corsa delle ore 13,42.

Le corse pomeridiane dei bus di tutte le altre linee frazionali manterranno gli orari regolari, ma non transiteranno in corso Einaudi, piazza Alfieri, corso Dante, via Calosso e corso Alessandria.

Lo scuolabus della scuola Media Parini anticiperà alle ore 12,40 la partenza da via Gancia delle corsa delle ore 13,30.

La linea di rinforzo studenti Torretta-Liceo Scientifico-via Monti anticiperà alle ore 12,40 la partenza da corso XXV Aprile della corsa delle ore 13,40.

Il bus di rinforzo studenti della linea 7 anticiperà alle ore 12,45 la partenza da corso Dante (Istituto agrario Penna) della corsa delle ore 13,24.

Le corse della linea extraurbana Asti-Tigliole in partenza alle ore 13,10, 14,15, 17,10 e 18,40 da piazza Marconi non transiteranno in piazza Alfieri, corso Dante e corso XXV Aprile, ma effettueranno le fermate di corso Matteotti, corso Don Minzoni e corso Torino.

Per informazioni, 0141.434711 (Movicentro), www.asp.asti.it e app AstiSmartBus.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium