/ Cronaca

Cronaca | 13 novembre 2020, 11:48

Individuato dai carabinieri l’automobilista fuggito dopo un incidente alle porte di Costigliole d’Asti

L’uomo, un 52enne, è stato fermato in località Sabbionassi mentre faceva l’autostop per rientrare a Canelli

Una pattuglia dei carabinieri nel centro di Costigliole d'Asti (immagine generica d'archivio)

Una pattuglia dei carabinieri nel centro di Costigliole d'Asti (immagine generica d'archivio)

Ha avuto davvero una breve durata la fuga dell’automobilista che nella prima mattinata di oggi, dopo essersi scontrato semi-frontalmente con un’altra auto in località Alliere (pochi chilometri dal concentrico di Costigliole d’Asti), è fuggito a piedi senza prestare soccorso alla donna, successivamente ricoverata all’ospedale di Asti in codice giallo, che si trovava alla guida dell’altro veicolo coinvolta nel sinistro (CLICCA QUI per rileggere la notizia).

L’uomo, un 52enne che risulta essere residente a Canelli, è stato infatti individuato poco dopo le 11 dai carabinieri della Stazione di Costigliole d’Asti in località Sabbionassi: stava facendo l’autostop per rientrare a Canelli. I militari, dopo averlo fermato ed identificato, hanno inviato tutta la documentazione alla Polizia Stradale di Nizza Monferrato, che ha proceduto al rilevamento del sinistro, che lo denuncerà per omissione di soccorso.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium